Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 29 Novembre 2018 alle 11:33

Regio Insubrica, al lavoro sulla qualità delle acque

Si è riunito a Mezzana (Cantone Ticino) il gruppo di lavoro qualità delle acque della Comunità di lavoro Regio Insubrica composto da rappresentanti del Dipartimento del Territorio del Cantone Ticino, di Regione Lombardia, delle Province di Como, Varese, dell’Agenzia Regionale Protezione Ambiente (ARPA) Lombardia dipartimenti di Como e Varese e dell’Ufficio d’Ambito delle Province di Como e Varese (ATO).
Coordinato dal Segretario Francesco Quattrini, il gruppo ha provveduto agli aggiornamenti sulla qualità delle acque dei laghi Ceresio e Verbano, e in particolare degli affluenti Faloppia, Breggia e Bolletta, nonché sugli interventi strutturali previsti ed effettuati sulle reti e sugli impianti di depurazione interessati.
Il gruppo ha deciso la costituzione di un tavolo tecnico operativo di monitoraggio, impegnato sul torrente Faloppia e i depuratori di Ronago e Pizzamiglio e le rispettive reti.
Lo stesso si riunirà con maggiore frequenza, già a partire dal primo trimestre 2019, con lo scopo di informare le parti sulle criticità riscontrate e di valutare soluzioni condivise a cavallo della frontiera per la risoluzione delle problematiche comuni.
Riferendosi al recente episodio di inquinamento delle acque del Faloppia, il gruppo ha deciso di individuare a breve delle figure di riferimento di parte italiana e svizzera, con i rispettivi numeri di pronto intervento, per facilitare e velocizzare il contatto fra le parti e la gestione di eventi emergenziali.

Please follow and like us:

Lascia un commento