Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Busto, riecco la ladra

La ladra scoperta e’ sempre la stessa

Reparto senologia, sembra questo l’ultimissimo reparto in cui e’ stata “pizzicata”, la ladra seriale abitue’ a questo punto, dei furti in ospedale.

La volta precedente era stata arresta per aver forzato e rubato dal distributore, ora sembra si sia presa “la residenza”.

I casi sono tanti ma non per questo e’ meno tranquillizzante la casistica e riguardano vari ospedali.

A Legnano nell’ospedale nuovo hanno messo una cassetta di sicurezza con la combinazione che l’utente si può scegliere e questa e’ una buona iniziativa che costa ma si tutela l’utente che magari ci può lasciare un orologio o una collanina, o qualche spicciolo.

Non si possono mettere sotto scorta i distributori, ma si potrebbero fare gli accessi per il personale col badge? Tutti interventi che costano da fare e necessitano di manutenzione, facendo salire i costi della sanità che non e’ messa benissimo, anche in regione Lombardia siamo messi meglio di quasi tutte le altre regioni italiane.

Tornando ai furti: bisogna controllare meglio gli accessi e non e’ semplicissimo, ma sopratutto prevedere interventi legislativi ad hoc per tutelare strutture e personale.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento