Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 21 Novembre 2018 alle 5:07

Varese. Postino condannato, sottraeva e buttava posta

Violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenza della posta che avrebbe dovuto consegnare ai clienti delle poste e invece, dopo le lamentele di un utente si è arrivati a lui: Andrea G. D., «abusando della qualità di addetto al recapito di corrispondenza, con impiego temporaneo, per conto di Poste italiane, filiale di Varese, sopprimeva parte della corrispondenza a lui assegnata per la consegna gettandola in un cassonetto per la raccolta differenziata della carta».

Da qui la condanna in abbreviato da parte del gup del Tribunale di Varese Giuseppe Fertitta a tre mesi di reclusione (pena sospesa e non menzione) per il reato di violazione, sottrazione e soppressione di corrispondenza commesse da persona addetta al servizio delle poste, dei telegrafi o dei telefoni da persona addetta al servizio poste.

Una brutta pagina per gli utenti postali, all’interno dei  tanti bravi lavoratori che lavorano a testa bassa.

Please follow and like us:

Lascia un commento