Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Fagnano Olona, Open Day all’Olona International School, la scuola giusta da scoprire

di Fausto Bossi

Festa grande e accoglienza a porte aperte il prossimo 24 novembre quando l’OLONA INTERNATIONAL SCHOOL, con sede a Fagnano Olona nella splendiva Villa Bossi, ha il piacere di mostrare a tutti gli interessati l’offerta formativa dell’anno accademico 2018/2019.
La giornata dell’open day del 24 novembre sarà suddiviso nella:
– SESSIONE MATTUTINA PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA PRIMARIA ore 10.30
– SESSIONE POMERIDIANA PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA MEDIA ore 15.00
Il programma offre la possibilità di conoscere le attività didattiche, i docenti, gli spazi e i laboratori.
L’innovazione didattica, l’attenzione agli studenti e le applicazioni delle indicazioni delle scuole internazionali UE, con particolare riferimento alla Raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio del 2006, che individua 8 competenze chiave per l’apprendimento permanente, sono gli elementi fondamentali su cui si basa L’OIS, scuola privata multilingue che offre un percorso scolastico per i vostri figli fondamentale per la loro crescita intellettuale e maturazione psico-sociale.
L’obiettivo primario è fornire un’istruzione moderna e contemporanea, in linea con gli standard europei, per mettere i ragazzi in condizione di proseguire gli studi o lavorare sia nel nostro Paese che all’estero.
Inoltre, gli insegnanti delle varie nazionalità, giovani, preparati e motivati propongono agli studenti una didattica mai banale che genera in loro l’entusiasmo per continuare ad apprendere con curiosità ed impegno.
Il tutto in un ambiente la cui dimensione è tale da garantire un’alta personalizzazione del servizio reso agli studenti e alle loro famiglie.
La metodologia applicata da OIS è il cosiddetto CLIL, Content and Language Integrated Learning si basa su un percorso didattico che permette di acquisire i contenuti delle diverse discipline direttamente in lingua straniera.
Nel caso di OIS, la maggior parte delle materie di studio viene affrontata in Inglese e Tedesco, proponendo così un processo di apprendimento all’avanguardia, in grado di proiettare i piccoli alunni verso il futuro fin dalla prima elementare, esaltandone le potenzialità e la ricettività.
La maggior flessibilità sul piano didattico e formativo permette di mantenere il focus sul processo di apprendimento del bambino, privilegiandone la crescita a livello cognitivo, piuttosto che quella meramente nozionistica; per esempio, attraverso il “Coding”, ovvero lo sviluppo del pensiero computazionale e dell’attitudine a risolvere i problemi (problem solving), gli studenti non imparano solo a elaborare e programmare, ma programmano per apprendere.
L’ampio utilizzo delle nuove tecnologie, senza però trascurare il piacere di leggere e studiare sui libri di carta: le lavagne LIM ed i personal computer, che ben si integrano con le biblioteche ubicate in ogni singola aula, il potenziamento di matematica e scienze nel ciclo secondario di 1° grado e l’arricchimento umanistico con l’inserimento della letteratura anglosassone sono alcuni dei plus che gli abituali programmi ministeriali non consentono di offrire e che, invece, sono parte integrante del metodo di studio proposto da OIS.
Dal punto di vista amministrativo, la frequenza di OIS prevede il sostenimento dell’esame di idoneità alla fine del ciclo scolastico primario, quello che molti di noi in passato hanno affrontato in 5^ elementare.
Gli studenti OIS sono chiamati poi, al pari dei loro coetanei, a sostenere l’esame di Stato conclusivo del 1° ciclo di istruzione.
Inoltre nell’ambito delle attività promozionali della scuola offriamo la possibilità, per chi fosse interessato all’iscrizione alla nostra scuola ad assistere, previa prenotazione, ad alcune lezioni e laboratori riguardanti le materie di indirizzo, stage di orientamento e lezioni introduttive sperimentare la scuola, oltre alla possibilità di partecipazione ad incontri di approfondimento aperti al pubblico, su temi specifici, quali le conferenze scientifiche (nutrizione, vaccini) e altre iniziative della scuola.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento