Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

FlixBus e Baltour in partnership per offrire una rete di collegamenti sempre più capillare

di Paolo Bossi.

FlixBus e il Gruppo Baltour hanno siglato un accordo di partnership che segna un passo significativo per la crescita del trasporto su gomma in Italia.

Un’importante partnership che vuole rispondere in modo tempestivo e preciso ad un’esigenza di mobilità crescente espressa dai territori. Dalla collaborazione dei due network, gli italiani potranno raggiungere sempre più destinazioni e beneficiare di maggiori frequenze. Inoltre, avranno accesso a un sistema di prenotazione facile e intuitivo, tramite App e sito, ad una maggiore flessibilità di cancellazione o modifica della prenotazione e maggiori servizi a bordo.

Al network Flixbus, che già conta oltre 300mila collegamenti al giorno verso oltre 2mila destinazioni in 29 Paesi, si aggiungono tutte le tratte nazionali e internazionali del gruppo Baltour, incluse quelle del brand Eurolines Italia.

Il Gruppo Baltour opera nel settore della lunga percorrenza da oltre 50 anni e integra in sé la Sena e l’Eurolines Italia. Oggi il gruppo della famiglia Ballone ha creato una delle più fitte ed estesa rete di servizi e linee in autobus in Italia in Europa collegando 17 regioni italiane, 23 paesi europei per oltre 500 destinazioni raggiunte trasportando oltre 4 milioni di passeggeri l’anno.

Nell’operazione, Flixbus è stata assistita da Hogan Lovells con un team coordinato dal socio corporate M&A Francesco Stella e composto anche dalla senior associate Martina di Nicola per gli aspetti Corporate M&A, dalla counsel Alessandra Pannozzo e dalla senior associate Maria Luce Piattelli per gli aspetti IP e dalla senior associate Emanuela Cocco per gli aspetti di diritto amministrativo.

Il gruppo Baltour è stato assistito dallo studio legale Carlo Antonetti di Teramo.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento