Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 15 Novembre 2018 alle 21:36

Busto Arsizio, “Educare all’arte e alla cultura” dal 20 al 24 novembre

In occasione della “Giornata Mondiale per i Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza“, che si celebra il 20 novembre, l’Amministrazione Comunale di Busto Arsizio e numerose realtà del territorio propongono dal 20 al 24 novembre 2018 una rassegna di eventi e incontri con l’intento di dedicare maggiore attenzione e ampliare la riflessione sui diritti, i bisogni e le richieste dei minori.

Il titolo scelto dagli Assessorati all’Inclusione sociale e alla Cultura per questa edizione della Settimana dedicata all’Infanzia e all’Adolescenza è “Educare all’arte e alla cultura“, nella convinzione che i bambini abbiano diritto a partecipare all’arte in tutte le sue forme ed espressioni, a poterne fruire, a praticare esperienze culturali e a condividerle con la famiglia, le strutture educative, la comunità, al di là delle condizioni economiche e sociali di appartenenza.

Questa mattina si è svolta la presentazione del ricchissimo programma. Miriam Arabini, Assessore all’Inclusione Sociale ha sottolinato “la grande capacità delle associazioni bustocche di fare rete per realizzare una rassegna di eventi di grande spessore che sapranno mettere in evidenza non solo la necessità di tutelare i diritti dell’infanzia, ma anche che la cultura, l’arte, la bellezza sono potenti strumenti di inclusione sociale”.

“La cultura è presente nel programma – ha affermato l’assessore alla Cultura Manuela Maffioli – sia come contenuto (arte, letteratura, teatro) in grado di arricchire le persone e di creare la domanda culturale di domani, sia come contenitore, visto che i luoghi della cultura cittadina, in primis la biblioteca e il museo del tessile, accoglieranno gli eventi. Penso che questa iniziativa abbia un grande valore e che resterà come bagaglio personale nella mente dei bambini e dei ragazzi che parteciperanno”.

Il programma completo è pubblicato sul sito www.comune.bustoarsizio.va.it

Lascia un commento