Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 14 Novembre 2018 alle 17:48

Busto Arsizio, stazione ferroviaria ricettacolo di illegalità

 «Gli agenti – spiega Massimo Rogora, assessore alla Sicurezza di Busto Arsizio – hanno dato una risposta immediata. Ringrazio gli uomini e le donne del nostro comando di polizia locale. Il loro impegno, in particolare sul controllo delle stazioni cittadine, è in costante aumento. Un impegno che richiede agli agenti uno sforzo ulteriore rispetto al grande lavoro che già svolgono. Nonostante questo assolvono perfettamente al compito loro affidato dall’assessorato».

I controlli ci sono, ma le presenze di ogni genere, non da ora e non solo a Busto, hanno portato al sequestro di materiale elettronico tra cui telefoni satellitari ad un italiano.

Una situazione di precarietà e illegalità che richiede una presenza costante della Polfer sulle stazioni ferroviarie principali

Please follow and like us:

Lascia un commento