Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

AIFA, ritiro farmaco ALFAPROT in Italia

AIFA, l’Agenzia italiana del farmaco, ha disposto il ritiro da parte della ditta, di tutti i lotti presenti sul mercato del farmaco ALFAPROT della Società Alfa Ossigeno. Nello specifico si tratta delle confezioni ALFAPROT*1BOMB GAS LIQ 30KG – AIC 039301054,· ALFAPROT*1BOMB GAS LIQ 7,50KG – AIC 039301039,· ALFAPROT*1BOMB GAS LIQ 5,25KG – AIC 039301027,· ALFAPROT*1BOMB GAS LIQ 3,75KG – AIC 039301015,· ALFAPROT*1BOMB GAS LIQ 22,50KG – AIC 039301041,· ALFAPROT*1BOMB GAS LIQ 37,50KG – AIC 039301066,· ALFAPROT*CRIOGEN 1200KG FISSO – AIC 039301078,· ALFAPROT*CRIOGEN 2400KG FISSO – AIC 039301080, ALFAPROT*CRIOGEN 4000KG FISSO – AIC 039301092 e· ALFAPROT*CRIOGEN 8000KG FISSO – AIC 039301104. Il provvedimento, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”,  si è reso necessario a seguito della comunicazione dell’Ufficio Ispezioni e Autorizzazioni GMP Medicinali concernente la produzione in carenza delle norme di buona fabbricazione. La ditta Alfa Ossigeno ha comunicato l’avvio della procedura di ritiro che il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute è invitato a verificare.

Lecce, 14 novembre 2018                                                                                                                                                                                            

Giovanni D’AGATA

Please follow and like us:
error

Lascia un commento