Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 12 Novembre 2018 alle 0:45

Giornata del Marmo al Museo Bodini di Gemonio

Domenica 13 maggio il Museo Civico Floriano Bodini di Gemonio ospita il terzo appuntamento delle Giornate delle Arti Artigiane.

Il Direttore del Museo Civico Floriano Bodini, Lara Treppiede, presenta La Giornata del Marmo -inserita nel programma JEMA delle Giornate europee dei Mestieri d’Arte 2018-, terzo appuntamento delle Giornate delle Arti Artigiane organizzate qui annualmente nel mese di maggio. Dopo il successo della giornata dedicata alla fusione in bronzo e quella sulla stampa d’arte e incisione, quest’anno l’attenzione è rivolta all’affascinante mondo delle cave e della lavorazione artistica del marmo.

Come per le scorse edizioni si dedica una giornata e una mostra a un’arte artigiana, a un mestiere d’arte. Grazie alla presenza dell’Accademia di Belle Arti di Carrara con il direttore Luciano Massari, i docenti Sergio Cervietti e Piero Marchetti e le studentesse Sofia Cassino, Sara Grandi e Chantal Stropeni; di Gino Giacomelli e di Arthà con Alessandra Ticozzi e Abele Vadacca, verranno realizzate nel cortile del Museo varie dimostrazioni della lavorazione artistica del marmo.Nella stessa giornata si terrà una tavola rotonda (aperta alle testimonianze di cavatori e lavoratori del marmo, esperti, artisti, docenti e studiosi) e un laboratorio di mosaico a cura di Sonia Bianco e Bruno Depedri; il tutto accompagnato da postazioni di lavoro manuale del marmo, dalla narrazione di racconti e favole sul tema a cura di Marta Comerio e dalla proiezione di documentari.

Durante la giornata si apre al pubblico una mostra che ripercorre la creazione del Monumento ai Caduti sul Lavoro realizzato da Floriano Bodini a Carrara, attraverso bozzetti scultorei, studi, materiale fotografico e tradizionali strumenti di lavoro, accanto all’opera Paola in marmo rosa del Portogallo, mai prima d’ora esposta al Museo Bodini. Nello stesso contesto saranno esposte opere di Carlo Dell’Amico del ciclo Basically black.

La giornata è organizzata con il contributo di Fondazione Cariplo, Accademia di Belle Arti di Carrara, Arthà, Comitato Culturale JRC di Ispra, Liceo Artistico Frattini di Varese, BIG Ciaccio Arte, Galleria Montrasio di Milano e con la collaborazione della Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte, del Comune di Carrara, dell’ANMIL di Massa Carrara. Farà da guida alla giornata la classe 3B del Liceo Artistico “A.Frattini” di Varese, per il progetto di alternanza scuola-lavoro.

Programma della giornata

La giornata prevede diversi appuntamenti:

dalle ore 14.00: Laboratorio di mosaico (10 €, iscrizione obbligatoria, max 20 partecipanti) | lettura fiabe e racconti | postazioni di lavoro | documentari

ore 16.00: Aperitivo a buffet e proseguimento dimostrazioni di lavorazione artistica del marmo

ore 17.30: Tavola rotonda “Il marmo: dalle cave all’opera d’arte” e presentazione delle esposizioni

(In caso di maltempo la Giornata sarà rimandata a nuova data di maggio da definire)

Tags:gemonio

Lascia un commento