Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Fagnano Olona rivive un week end anni 70 in aula magna

Week end anni 70 inaula magna per rivedere la nostra Fagnano com’era, com’è cambiata equanti ricordi affiorano ammirando luoghi e personaggi oggi purtropposcomparsi.

Il 12/13/14 OTTOBRE a Fagnano Olona è proposta la proiezione del documentario sull’oratoriodi Fagnano, ambientato nel 1978 dal titolo , IL TEMPO SCORRE LUNGO IBORDI (venerdì 12 OTTOBRE ore 20,30 aula magna scuola E.Fermi FagnanoOlona).

Segue la proiezionedel documentario I FIGLI DELLO STUPORE (i primi Hippy italiani ovvero laBeat Generation italiana (sabato 13 OTTOBRE ore 20,30) e sucessivamentela presentazione del libro I CENTO MIGLIORI DISCHI DEL PROGRESSIVEITALIANO, domenica 14 OTTOBRE.

Una piccolaanticipazione ce la regala Filippo D’Angelo che spiega come la suapassione nasce dalla voglia di raccontare la nostra epoca vissuta.

“Immortalare persempre alcune cose bellissime che rischiano di morire con la nostramemoria. Mi piacerebbe tramandare alle future generazioni certipassaggi che noi abbiamo vissuto, e nel caso del documentariosull’oratorio, ho cercato di renderli eterni, attraverso immagini eparole, oltre ad alcuni uomini che hanno speso la propria esistenza nelnome del bene e che ci hanno aiutati a diventare quello che siamo oggi.”

“L’obiettivo diquesta tre giorni è quello di rivivere gli anni ’70 a 360gradi, attraverso le immagini e la musica. Spero che ci siapartecipazione soprattutto giovanile, altrimenti sarà una buonaoccasione per rivivere tutti insieme, la nostra piccola storia diprovincia dentro gli oratori e la contro cultura giovanile fuori dallemura dell’oratorio.

Due diverse realtàdai buoni propositi dentro un ‘Italia violentata dal conflitto socialeche noi negli anni 70 abbiamo vissuto al telegiornale con occhi dabambino”.

Quindi per un salto nel passato fagnanese tra musica, libri, immagini e video, l’appuntamento è nel fine settimana in aula magna.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento