Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 12 Novembre 2018 alle 0:38

Cairate, tutto pronto per la Fulgor Run 2018

Sabato 9 giugno 2018 si svolgerà la terza edizione della camminata campestre non competitiva, con partenza dal Ponte sulla valle.

Si avvicina uno degli appuntamenti più attesi in Valle Olona, ovvero la Fulgor Run, che giunta alla terza edizione si svolgerà sabato 9 giugno 2018, con partenza alle ore 18,30 da via Pavia, a Cairate.

Considerato il successo delle precedenti edizioni, i Fulgor Runners di Cairate sono da tempo al lavoro nella preparazione dell’edizione 2018, operosi come le formiche che compaiono sulle loro magliette.

Restando nel solco della tradizione, saranno confermati i tratti piu distintivi della manifestazione, a partire dai due percorsi di 11km e 5km, che subiranno solo piccole modifiche. Tutto pronto, dunque, per ripetere la suggestiva partenza dal Ponte di Cairate perche, come simpaticamente ricordato dagli organizzatori «ci sono solo due corse al mondo che partono su un ponte: la Fulgor Run e la Maratona di New York».

In gran parte confermato anche il resto del tracciato, che ripropone la percorrenza del tratto cairatese della Valle Olona, la ormai celebre salita del “Tamagnino“, un giro nelle campagne circostanti il paese, l’arrivo all’Oratorio San Luigi, senza ovviamente dimenticare l’affascinante passaggio all’interno del Monastero di Santa Maria Assunta, riportato agli antichi splendori da un lungo lavoro di restauro conservativo.

Volontà degli organizzatori e di riproporre e consolidare le principali caratteristiche della manifestazione senza rinunciare a qualche novità che rinforzi e accentui lo spirito di quella che vuole essere un’occasione di incontro e di festa per tutto il paese.

«Le novità riguarderanno la volontà di rendere più fluida l’organizzazione, oltre ad aver previsto qualche allegra sorpresa per i partecipanti, perché la Fulgor Run vuole essere innanzitutto una grande festa – spiegano gli organizzatori, Fulgor Runners  – in cui prevalga la nostra idea di attività sportiva come occasione di divertimento e aggregazione per tutti, dai runners più performanti, ai tapascioni, ai camminatori fino alle famiglie che vogliono passare qualche ora in allegria e all’aria aperta».

Confermata anche l’attività benefica legata all’evento, per cui quest’anno parte del ricavato sarà devoluto all’AIL e a Medici con l’Africa CUAMM.

Al termine della camminata, per tutti i partecipanti saranno disponibili i servizi doccia e massaggio nel Fulgor-Village che sarà disposto negli spazi dell’Oratorio San Luigi, con la possibilità di cenare al Fulgor Bar dalle ore 19.30 e continuare la festa con la musica live di Cris Mantello.

Anche quest’anno la manifestazione ha raccolto il supporto delle principali istituzioni locali, ovvero la Parrocchia, l’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Paolo Mazzucchelli, la Pro Loco cairatese, la Polizia Locale e il Gruppo Alpini.

Sarà possibile iscriversi all’apposito stand il giorno della gara, oppure online sul sito www.fulgorcairate.it/fulgorrun, presso la Caffetteria “La Chicca” in via Molina 5 a Cairate e presso i negozi Brogioli Sport di Tradate e Verghera di Samarate.

Come per le precedenti edizioni, sono attesi anche un buon numero di partecipanti provenienti dai paesi limitrofi, spesso componenti di società o gruppi sportivi che condividono lo stesso spirito goliardico dei Fulgor Runners. Tutti pronti a divertirsi in buona compagnia, tra la natura e le bellezze che possono offrire Cairate e la Valle Olona.

Paolo Bossi

Lascia un commento