Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

San Luca, arrestato il latitante Callipari Antonio

“Non tornate più a San Luca se no siete morti”, aveva intimato Callipari ai tre malcapitati reporter

Legato per vincoli di parentela alla cosca dei Nirta “Versu” di San Luca, era latitante da oltre un anno per associazione finalizzata al traffico di stupefacenti. Nel maggio del 2017 aveva minacciato una troupe di Rai Tre nel corso di alcune riprese andate poi in onda durante la trasmissione televisiva “Presadiretta”. 

SAN LUCA (RC): nel primo pomeriggio del 9 novembre 2018, i Carabinieri del Gruppo di Locri, coadiuvati dai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori di “Calabria”, hanno arrestato il latitante Callipari Antonio, 25enne, ricercato con il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria dal settembre del 2017, è sfuggito all’esecuzione di un ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Tribunale di Milano all’esito dell’indagine  denominata IGNOTO 23 condotta dal Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Milano, sotto la direzione della Procura Distrettuale di Milano e Ordinaria di Monza e finalizzata alla disarticolazione di una vasta organizzazione dedita al traffico di stupefacenti ed altri reati

Meteo Milano Malpensa