Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 5 Aprile 2016 alle 0:19

De Corato,battaglia per i diritti degli italiani

BILANCIO, DE CORATO: BATTAGLIA CON 1586 EMENDAMENTI PER DIRITTI DEGLI ITALIANI E SICUREZZA

“Sono 1586 gli emendamenti presentati al bilancio di previsione 2016, come primo firmatario insieme con la gran parte dei consiglieri del centrodestra. Le priorità per noi sono due: più sicurezza e prima gli italiani.

Il primo requisito per beneficiare di aiuti, case e soldi del Comune deve essere la cittadinanza italiana. Partendo da questo dato fondamentale, vogliamo dedicarci principalmente ad anziani, disabili e famiglie. Per la sicurezza puntiamo all’utilizzo della polizia locale nei servizi di pattugliamento dei quartieri, mentre in questi anni di amministrazione arancione gli agenti si sono occupati più che altro di multe, come chiesto dall’assessore Granelli. Vogliamo che centro e periferie tornino a essere luoghi sicuri dove i milanesi possano godersi la loro città.

Ai nostri 1586 emendamenti se ne aggiungeranno circa 1200 della Lega: questa la nostra battaglia su un bilancio che il centrosinistra ha voluto sbilanciato a favore di immigrati e nomadi, senza la necessaria cura per la sicurezza e per gli italiani. Sempre che riescano ad approvarlo, il bilancio: si votasse il 5 giugno, il Consiglio potrebbe riunirsi solo fino al 20 aprile e con quasi 3mila emendamenti sarà dura”.

Please follow and like us:

Lascia un commento