Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

LOMBARDIA. IMMIGRATI A EXPO,BRIANZA:TRASFERIMENTO NON SIA SOLO UNA PROMESSA

LOMBARDIA. IMMIGRATI A EXPO,BRIANZA:TRASFERIMENTO NON

SIA SOLO UNA PROMESSA

(Lnews – Milano, 25 mar)”Apprendo con soddisfazione dalle

dichiarazioni dell’onorevole Lupi circa l’ impegno del ministro Alfano a

trasferire i profughi attualmente al campo base di Expo a Rho e mi

auguro non sia solo una promessa”. Commenta così, l’assessore di

Regione Lombardia al Post Expo e alla Città metropolitana Francesca

Brianza, le dichiarazioni di Lupi sulla situazione immigrati a Rho (Milano).

“Le promesse del ministro Alfano – spiega l’assessore Brianza –

confermano la fondatezza delle nostre preoccupazioni e la bontà del

sopralluogo dei giorni scorsi. “Il Governo – prosegue – si è reso

evidentemente conto del problema che si era creato e del blocco

che, questa presenza di immigrati, avrebbe creato alla fase del Fast

Post Expo che, ribadisco, come Regione, intendiamo aprire in sicurezza

l’1 maggio”.

PROGETTI FAST POST EXPO SIANO ATTUABILI – “La scriteriata scelta

evidenziata da Regione Lombardia pare essere quindi stata compresa

  • rimarca l’assessore – e ora ci auguriamo che gli interventi per il Fast

Post Expo e per il futuro di portata internazionale di quest’area, in cui

Regione, Comune e Governo hanno fatto progetti importanti e

programmato investimenti, possano essere attuati”.

NIENTE PIÙ ARRIVI – “Mi auguro che dalle promesse delle agenzie di Lupi

e del ministro Alfano si passi ai fatti – conclude l’assessore Brianza – e

chiedo, in quest’occasione, che non solo gli immigrati siano trasferiti da

Expo, ma che in Lombardia non ne arrivino più in quanto la nostra

regione ha accolto il maggior numero di immigrati rispetto alle altre

regioni e quindi ha già fatto ampiamente la sua parte”. (Lnews)

gus

Please follow and like us:
error

Lascia un commento