Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Cardano Rinasce esprime dubbi sulla assegnazione di contributi per gli impianti di videosorveglianza

Alla data del 10 febbraio non risulta che il comune di cardano al campo abbia partecipato al bando( scaduto l 8 febbraio) per la assegnazione di contributi per gli impianti di videosorveglianza, cosi si esprime il capogruppo in consiglio comunale di cardano rinasce,Giacomo Iametti, “una opportunita’ persa per aumentare la sicurezza dei cittadini” a fronte di cio’ , chiederemo la sfiducia, o meglio, le dimissioni dell’assessore di riferimento.
A cardano, secondo il bando, spettavano almeno 30 mila euro, replica Orlandi di fratelli d italia, dei quali l 80 % a fondo perso, avremmo potuto avere decine di telecamere a sorveglianza del territorio in tutte le sue particolari realta’. Facendo capo alla convenzione in materia di polizia municipale, si poteva avere un unica centrale operativa presso il comando di Gallarate, ma non avendo telecamere da collegare, che immagini potremo mai trasmettere? Orlandi ricorda poi che, il bando comprendeva un altro lotto di 3.600.000 € per implementare le attrezzature della polizia municipale, anche questo disatteso”
Il gruppo consiliare cardano rinasce esprime perplessita’ sull interesse che questa amministrazione ha per la sicurezza dei propri cittadini.
Cardano Rinasce

Please follow and like us:

Lascia un commento