Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

V. MUSSOLINI di Rinnovamento di Destra, intervistato da Criseo

rinnovamentodidestr

 

Mi chiamo Vetullio MUSSOLINI e sono un avvocato di Milano con circa quarant’anni di esperienza professionale.

Mio padre, Tullio, era figlio di uno dei fratelli del padre di Benito Mussolini.

Ho deciso di rimettere in piedi il mio movimento politico RINNOVAMENTO DI DESTRA, di cui sono Presidente e legale rappresentante, perché mi sono reso conto di come quasi tutte le altre forze politiche oggi in campo non abbiano non dico le capacità, ma di sicuro la volontà, di risolvere i problemi reali del popolo italiano: dall’acritica condivisione al progetto eurocratico all’assoluta mancanza di contatto con i bisogni della povera gente.

Anche attraverso l’aiuto di validi collaboratori, abbiamo predisposto un programma politico che chiunque potrà consultare e condividere con noi.

Siamo una formazione politica democratica che ha a cuore l’interesse nazionale e quello del popolo italiano. La nostra rotta maestra è rappresentata dalla Costituzione della Repubblica italiana e dai suoi “principi supremi”.

Noi siamo una destra sociale e democratica che vuole anzitutto difendere l’Italia e gli italiani:

–          Prima l’Italia, con le sue tradizioni e la sua cultura!

–          Prima l’Italia, con il lavoro e i diritti ad esso connessi!

–          Prima l’Italia, con la sua sovranità e la sua democrazia costituzionale!

–          Prima l’Italia, con la sua gente!

La Storia del nostro Paese, dalla fine della Seconda Guerra mondiale in avanti, è stata appaltata alla sinistra e ai suoi dogmi, con la conseguenza che esistono due tipi di moralità: quella della sinistra, che può tutto in nome di una falsa ed ipocrita superiorità morale e culturale, e quella della destra, confinata in uno spazio fin troppo ristretto e continuamente sminuito e/o deriso.

E’ giunta l’ora di spezzare le catene dell’ipocrisia e delle menzogne!

RINNOVAMENTO DI DESTRA si farà carico, oltre che di portare avanti il suo programma politico, anche di riscrivere la Storia a 360 gradi con rigore metodologico, sganciandola dalle falsità e dalle mezze verità che la sinistra ha imposto da 70 anni a questa parte!

Il fascismo ha, sì, commesso i suoi errori (alcuni dei quali molto gravi), ma ha anche realizzato importanti risultati che non si possono in alcun modo negare: dai quattro codici (di cui tre sono ancora in vigore, seppur adeguati ai tempi), ad una seria lotta alla mafia (es. il Prefetto Mori); dalle bonifiche dell’agro pontino che portavano la malaria, al tema della sicurezza; dalla salvaguardia dell’italianità (sotto parecchi aspetti) alla tutela delle famiglie numerose; dalla riforma della scuola (rimasta in vigore fino alla fine degli anni Sessanta) all’Enciclopedia italiana, e così via…

Noi non siamo fascisti (il fascismo è morto il 28 aprile 1945) e ci identifichiamo nei principi di legalità e democrazia costituzionale, ma ci piace raccontare l’altra verità respingendo ogni forma di negazionismo storico (sotto tutti i punti di vista e non solo quelli che fanno comodo alla cultura e all’informazione di regime).

Il mio augurio va anche al Segretario Politico Nazionale, che sono sicuro farà del suo meglio per portare avanti il nostro programma.

Prima l’Italia!

W l’Italia!

Vetullio MUSSOLINI

Presidente nazionale

di Rinnovamento di Destra

Please follow and like us:
error

Lascia un commento