Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

A Busto oggi gazebo di Italia Unica

??????????????????????????????????????????????????????
I GAZEBO DI ITALIA UNICA
Italia Unica si mobilita e scende in piazza. E lo fa a partire da questo fine settimana, prima a Busto Arsizio Sabato 23/01/2016 i via Milano dalle 10.00 alle 17.00 poi Domenica 24/01/2016 in P.za Libertà.
Il senso di questa iniziativa è quello di dar vita a una campagna di ascolto in provincia di Varese in previsione delle future elezioni amministrative. Siamo aperti a raccogliere i bisogni e le proposte dei nostri concittadini per denunciare gli sprechi, le inefficienze e le ingiustizie che anche quando sono sotto gli occhi di tutti non sono denunciati e, soprattutto, non trovano una risposta da parte degli amministratori locali o da altri organi preposti. Anche questo intendiamo quando diciamo che “la rivoluzione è possibile”.
La rivoluzione di chi pensa che ci debba essere maggiore serietà e responsabilità nel governo della cosa pubblica. La rivoluzione che deve portare a premiare la competenza e il merito di chi fa e di chi sa fare. Italia Unica vuole da oggi farsi interprete del disagio diffuso dei nostri cittadini. Per questo chiediamo a tutte le donne e a tutti gli uomini di unire le loro voci alla nostra. Per farne una più forte azione di denuncia, ma anche per dimostrare che un altro modo di governare e amministrare la cosa pubblica è possibile. Italia Unica, infatti, non si limiterà mai alla sola denuncia.
Il nostro intento e il nostro impegno saranno sempre quelli di accompagnare alla protesta anche una proposta per la soluzione dei problemi. In questo sta la nostra diversità, il nostro essere un Partito nuovo e non soltanto un nuovo partito.
Varese Gallarate e Busto Arsizio assieme ad altri comuni più piccoli come Castellanza, Malnate e Caronno Pertusella vanno al voto amministrativo, ma la vastissima area politica tra i renziani e il popolo dei pentastellati in molti casi non riesce a estrapolare candidati condivisi e di spessore.
Noi andiamo tra i cittadini a raccogliere le loro sensazioni, le loro rimostranze e le loro proposte, con atteggiamento empirico e costruttivo aperti a collaborazioni sui programmi e le proposte volte ad affrontare i problemi più attuali: la sicurezza, il lavoro e la trasparenza.
Il coordinatore provinciale di Italia Unica
Fabrizio Sbardella

Please follow and like us:
error

Lascia un commento