Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Clochard, strumentalizzazione o aiuto?

CLOCHARD,UN’ATTENZIONE CHE NASCONDE ALTRI VELATI INTERESSI.
Registriamo che all’interno della nostra Procincia di Varese,stanno accadendo dei fatti,che come Rivoluzione Cristiana,non possiamo tollerare,ed in oltre,ci sentiamo in dovere di itervenire per fare una certa chiarezza! Purtroppo,molto poco cambia nel nostro mondo, rispetto al passato,con il continuo ripetersi di strumentalizzazioni in merito alle disgrazie della povera gente. Infatti alcune situazioni si ripetono come dei vecchi film in bianco e nero.
Una volta era il tempo degli sfrattati,dove tanti paladini scendevano in campo in loro difesa. Poi delle famiglie numerose,poveri di mezzi per affronare la vita? Successivamente qualche disoccupato,costretto a chiedere l’elemosina perché senza nessun reddito?Ma poi tutti questi improvvisati difensori di questa gente,si dissolvevano come neve al sole!
Oggi è il turno dei “CLOCHARD,”che sono tutte quelle persone che vivono in condizioni molto precarie,senza una casa,quasi sempre per strada al freddo,senza nessun reddito di sostegno.
Si tratta di povera gente,che spesso i comuni fanno finta di non vedere,che peraltro avrebbero il dovere di intervenire,in aiuto di questi poveretti,costretti ad una vita molto dura.
E’inaccettabile però, che tutta questa povera gente corre il rischio di essere strumentalizzata da alcuni loschi personaggi a fini politici. Infatti da qualche giorno assistiamo ad interventi sui giornali da parte di alcune persone e dei loro sostenitori,che guarda caso si sono fatti carico della causa dei clochard?
Deve era prima, tutta questa gente,si sono accorti adesso che esistono questi sventurati?
Sappiamo tutti che nella prossima primavera vi saranno le elezioni amministrative,che si sa,le campagne elettorali cominciano molto tempo prima! Che in base alle quali si voterà in 1320 comuni d’Italia! Quindi si voterà a: Milano,Roma,Napoli,ed anche nella nostra provincia, si voterà a:Varese,Busto e gallarate… Pertanto, spero che tutti questi personoggi non siano in cerca di VISIBILITA’ POLITICA, pur di conquistare qualche seggio, in una qualunque amministrazione comunale,sulle spalle della povera gente, come avvenuto nel passato?
La mia preoccupazione,nasce dal seguente dato di fatto: nel passato i clochard sono sempre esistiti, nessuno se ne è mai interessato, tranne qualcuno che ha mostrato un sincero vero interesse per loro…Ma non mi risulta che gli attuali paladini di oggi, siano gli stessi del passato…Spero per il bene di questa povera gente di sbagliarmi! Ma sono molto scettico! Nella realtà quotidiana esistono centinaia di militanti,ed associazioni che con il loro volontariato, ogni giorno,si occupano di queste persone,portando loro del cibo caldo,ed intercedendo a loro favore presso i sindaci, ed anche per ogni altra loro nacessità! Però queste persone ed associazioni lo fanno tutti i giorni in totale silenzio,senza mai ricercare la visibilità sui giornali,e su i media in generale!
Questo perché il loro interessamento è puro sincero,con una forte dose di altruismo e senza secondi fini! L’aiuto che danno queste persone merita un elogio da parte di tutti noi,che fra parentesi viene sempre svolto con spirito cristiano!

  • Mentre secondo noi,di Rivoluzione Cristiana, non si può dire alltrettanto di taluni interessamenti di certi personaggi in questi giorni? Visto anche la ricerca ostentata della visibilità di questo operato nei giornali,che sono un preludio alle prossime elezioni,trascorse le quali, ancora una volta si ci dimenticherà di questo spinoso problema?
    C’è un detto che fa a questo caso, dice:PASSATA LA FESTA GABBATU LU SANTU!
    11/01/2015.
    Di Giovanni Boccellato,della Direzione Nazionale di Rivoluzione Cristiana.
Please follow and like us:
error

Lascia un commento