Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Pubblicato il: 3 Gennaio 2016 alle 20:56

L'assenteismo a Destra

Sapete qual è il rischio che stiamo per correre?
Credetemi: il pericolo è concreto!
Presto potrebbero andare a votare soltanto gli elettori della sinistra.
Gran parte del popolo del Centro Destra è incazzato.
Non capisce più i tradimenti, i cambi di casacca, il sostegno iscariota a Matteo Renzi, l’incapacità di mantenere le promesse scritte nei programmi elettorali.
Il popolo degli astensionisti è quasi completamente nostro.
I post comunisti, per quanto delusi, non abbandoneranno mai la propria “fede”.
Per quanto delusi, anche se schifati, andranno a votare.
Credo che sia tempo di voltare pagina.
Bisogna iniziare a parlare alla gente con largo anticipo.
Occorre spiegargli chi siamo e cosa siamo.
La coalizione non può più reggersi più sul solo Berlusconi il cui partito, tra l’altro, è in fase di decimazione.
Sarebbe stupido pensare che il suo “ritorno in campo” possa coincidere con il ritorno di una valanga di voti.
La gente, e i sondaggi lo dimostrano, chiede i fatti senza la volontà di sentire le solite promesse vecchie quasi 22 anni.
Nessuno pensi nemmeno di ammazzare il vitello grasso per un ipotetico ritorno dei discepoli contemporanei di Giuda Iscariota.
Oggi c’è una sola speranza e si chiama Salvini.
La Lega, nei sondaggi, è accreditata di circa il 18%.
Alcuni addirittura parlano del 20%.
Per diventare un grande partito nazionale dobbiamo togliergli dal groppone quell’alone secessionista che molti distratti pensano che abbia ancora addosso.
Noi con Salvini, Riva Destra e tanti altri, avremo il compito di aiutarla a cancellare tutto questo.
Il nostro messaggio deve raggiungere soprattutto quelli che non hanno più fiducia.
Persone che per amore, per intima delusione, hanno perso ogni speranza.
Dobbiamo essere tutti protagonisti di un reale cambiamento senza pensare più di delegarlo agli altri.
Dobbiamo intercettare tutti i nostri amici, quelli pensano di non avere più una Patria sul territorio politico, per trasmettergli tutto il nostro entusiasmo, le nostre speranze e la voglia di cambiare che c’è in noi!
Le battaglie si combattono e si vincono.
Nulla è più importante del nostro futuro.
Per questo vi invito a non tirarvi indietro!
Noi abbiamo il coraggio di crederci e di cambiare!
Alfio Bosco
Iscrivetevi alla nostra pagina cliccando sopra https://www.facebook.com/RivaDestraPaginaUfficiale/ e digitando dopo “mi piace”

Please follow and like us:

Lascia un commento