Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Gallarate, Pietro Romano:denuncia delle condizioni di vita dei senzatetto

wpid-madreteresa.jpg
Natale è una grande festa per tutti noi cattolici e magari pure per altri.
Non è uguale per tutti.
I senzatetto lo vivono diversamente, e ce lo dimostra Pietro Romano ( l’avvocato anticonformista e solidale di Gallarate).
Citiamo il Papa che esprime meglio il concetto ai più alti livelli:
“In una società spesso ebbra di consumo e di piacere, di abbondanza e lusso, di apparenza e narcisismo, Lui ci chiama a un comportamento sobrio, cioè semplice, equilibrato, lineare, capace di cogliere e vivere l’essenziale. In un mondo che troppe volte è duro con il peccatore e molle con il peccato, c’è bisogno di coltivare un forte senso della giustizia, del ricercare e mettere in pratica la volontà di Dio. Dentro una cultura dell’indifferenza, che finisce non di rado per essere spietata, il nostro stile di vita sia invece colmo di pietà, di empatia, di compassione, di misericordia, attinte ogni giorno dal pozzo della preghiera.”
Non voltiamo ma guardiamo in faccia coloro che soffrono e che talvolta provano cose inenarrabili e inconcepibili per noi come,  dice il detto:“Non val la pena a litigare per un osso.” 
E chi lo sa? Non  tutti hanno tutto e tanti  nemmeno un osso, mentre noi sprechiamo e buttiamo il cibo dopo le “feste”.

 
Buon Natale diverso e sincero
Giuseppe Criseo
Varese Press

Please follow and like us:

Lascia un commento