Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

IL NATALE DI BUSTO ARSIZIO

[Spider_Calendar id=”1″ theme=”13″ default=”month” select=”month,list,week,day,”]
IL NATALE DI BUSTO ARSIZIO
natività (1)
Anche quest’anno, la “Festa che dà senso a tutte le altre”, come ama ricordare il sindaco Gigi Farioli, sarà valorizzata come la Città si aspetta.
L’attesa del Natale sarà infatti arricchita da una serie di eventi, che contano, oltre che sulla sperimentata collaborazione del Distretto Urbano del Commercio, anche sull’impegno e sui contributi di tutte le realtà attive del territorio che hanno voluto partecipare da protagoniste nello spirito di collaborazione e sinergia che caratterizza la “rete”.
L’Amministrazione comunale ha svolto l’essenziale ruolo di coordinamento, sollecitando le proposte, facilitando lo sviluppo delle diverse idee, fornendo il supporto logistico e organizzativo necessario. Proprio nella serata di ieri si è svolta una riunione a cui hanno partecipato alcune delle associazioni che quest’anno hanno approfondito le tematiche culturali proposte dall’Amministrazione organizzando incontri ed eventi di vario tipo. Il sindaco ha ringraziato per “aver colto il metodo di lavoro che ha consentito di ottenere molto di più con molto di meno, mettendo in evidenza la ricchezza di una città che ha saputo mettersi in gioco”.
Farioli ha anche evidenziato che l’intenzione per l’anno prossimo è quella di continuare nel percorso avviato, ottimizzando le positività e eliminando le criticità, anche se nella programmazione degli eventi bisognerà tener presente la scadenza elettorale. Tra i temi abbozzati per l’approfondimento culturale, il 70° anniversario del referendum del 2 giugno, “rifletteremo sull’essere comunità” e  il superamento della crisi che ha seminato sgomento e sfiducia. Il sindaco ha anche chiesto alle associazioni di suggerire tematiche e anniversari da ricordare e approfondire  e ha preannunciato la convocazione di una riunione operativa per i primi giorni di gennaio, rimanendo a disposizione per ogni esigenza di approfondimento per tutto il mese di dicembre.
 
In sintesi alcune delle iniziative organizzate nei prossimi giorni, su cui a breve verranno forniti maggiori dettagli. Si ricorda che le iniziative natalizie sono sostenute dallo sponsor “storico” delle iniziative della rete, la concessionaria Renault Paglini.
 
PRESEPI
Sono come sempre numerosi i presepi allestiti in Città.
In centro, in particolare non manca il presepe realizzato a suo tempo da Quelli del ’37, allestito in piazza Santa Maria grazie al fondamentale supporto degli Amici di Alessandro Colombo onlus.  Sarà inaugurato l’8 dicembre verso le 12.
In piazza san Giovanni è allestito il presepe degli Alpini In piazza è stato preparato anche il tradizionale presepe dell’Associazione Nazionale Alpini di Busto, dedicato agli Alpini scomparsi nella ritirata di Russia. La Natività è allestita in una tenda utilizzata durante i soccorsi alle vittime del terremoto del Friuli.
In battistero san Giovanni, dal 13 dicembre non mancherà l’esposizione dei presepi del tradizionale concorso del Lions Club Busto Arsizio Europa Cisalpino e AIAS Busto Arsizio onlus.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento