Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

L’ARTIGIANO IN FIERA ‘15,VARESE PROTAGONISTA

La più importante manifestazione del settore in programma dal 5 al 13 dicembre a Rho-Pero

L’ARTIGIANO IN FIERA ‘15: VARESE ANCORA PROTAGONISTA

L’aiuto economico della Camera di Commercio supporto decisivo per la presenza di 29 nostre aziende

 
È la più importante rassegna del settore e anche quest’anno Varese sarà protagonista ad “AF – L’Artigiano in Fiera”. Sono ventinove le nostre imprese che, per partecipare alla rassegna in programma dal 5 al 13 dicembre nei padiglioni di Fiera Milano a Rho-Pero, hanno usufruito del sostegno economico della Camera di Commercio, nell’ambito di un progetto che ha visto la sinergia con Confartigianato e CNA.
«Sono ormai diversi anni che noi usufruiamo dei contributi della Camera di Commercio, un aiuto fondamentale, senza il quale avremmo difficoltà a presenziare alla manifestazione» sottolinea Dania Corti che, con la sua azienda Monili d’Arte, produce a Gerenzano gioielli e monili artistici in argento e bronzo. «Si tratta di una rassegna molto importante, che serve a promuovere i nostri prodotti e il marchio che ci caratterizza. Devo dire che nelle ultime due edizioni ho riscontrato una maggior attenzione nei confronti dei nostri prodotti: un risultato che ci riempie di soddisfazione e che ci fa accostare con fiducia all’Artigiano in Fiera 2015».
C’è poi chi è un vero e proprio “veterano” della partecipazione a un evento che, di anno in anno, richiama fino a tre milioni di visitatori. «Sono dieci anni che presenziamo, ha iniziato mio padre e poi ho proseguito anch’io» ricorda Davide Tripicchio, della Illinois di Cassano Magnago, azienda di capi d’abbigliamento per la notte, come i pigiami che la contraddistinguono. «La formula della rassegna di Rho-Pero è consolidata: proponiamo i nostri prodotti e vediamo, con soddisfazione, che i visitatori ritornano e cercano il nostro spazio. Una particolarità: accanto all’attività produttiva di famiglia nel tessile, io mi sto cimentando nell’agricoltura, producendo ortaggi e allevamento a terra di pollame con vendita di uova. Penso proprio che nel 2016 mi proporrò all’Artigiano in Fiera anche con questa seconda e nuova attività!».
Testimonianze di una presenza varesina che si conferma di rilievo, esprimendo la qualità di un settore artigiano che sa coniugare tradizione con innovazione. «Per noi sarà la prima volta e siamo molto contenti di poter presenziare grazie al contributo della Camera di Commercio di Varese» dice Pasquale Minurri, della Minuitaly di Caronno Pertusella che produce e installa box e piatti doccia su misura. «Siamo abituati alle rassegne che permettono un contatto con il pubblico, l’Artigiano in Fiera è una manifestazione di livello superiore, con un gran flusso di persone. Non le nascondiamo che siamo piuttosto curiosi di verificare l’effetto che i nostri prodotti avranno su chi potrà scoprirli in fiera. Siamo comunque fiduciosi e ci aspettiamo buoni riscontri»
Le imprese varesine all’Artigiano in Fiera potranno essere raggiunte dal pubblico della rassegna entrando nel Padiglione 2 e proseguendo verso l’area F161 e le aree tematiche “Abitare la Casa”, “Passione Creativa” e “Moda & Design”.
 

Please follow and like us:
error

Lascia un commento