Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Incontro di Rivoluzione Cristiana con Forza Italia

INCONTRO DI RIVOLUZIONE CRISTIANA CON FORZA ITALIA!
12030441_1512833462371405_6801154248484356439_o
In questi giorni si è svolta a Roma a Palazzo Grazioli sede Nazionale di Forza Italia, una riunione fra il Presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi e il Presidente di Rivoluzione Cristiana Gianfranco Rotondi! Alla riunione hanno preso parte una delegazione di circa 40 Dirigenti di Rivoluzione Cristiana!
In questo incontro fra Silvio Berlusconi e Gianfranco Rotondi,si è parlato di alcuni problemi politici che sono presenti nel paese,che Silvio Berlusconi,ah voluto trattare in questa riunione,così come segue:
il 55 per cento degli aventi diritto non va a votare per delusione, sfiducia, rassegnazione nei confronti dei professionisti della politica.
Si tratta di un vero e proprio vulnus alla vita democratica del nostro Paese che penalizza fortemente le forze politiche del centrodestra.
È un’analisi spietata ma veritiera, quella del presidente Silvio Berlusconi, intervenuto alla riunione di una delegazione della Direzione nazionale di “Rivoluzione cristiana…
Il movimento di ispirazione cattolica fondato da Gianfranco Rotondi, può, però, rappresentare una straordinaria opportunità per offrire una nuova visione dell’impegno politico; non più privilegio dei “soliti noti” ma “servizio” reso da esponenti della società civile pronti a rimboccarsi le maniche.
Il Cavaliere, per nulla rassegnato all’attuale fase di stagnazione causata dall’inerzia del Governo Renzi, ha le idee molto chiare su come tornare a vincere le prossime elezioni.
Di qui l’idea di una fondazione formata da big della società civile, del mondo delle professioni e delle imprese che punti a recuperare il consenso degli elettori di centrodestra delusi dalla politica, i quali non si riconoscono nella Lega o nei grillini.
C’è un’Italia fatta di gente che lavora sodo, alla quale sta a cuore il futuro dei nostri giovani e che non si rassegna all’idea di una classe dirigente remissiva nei confronti della Ue, in quanto subordinata al mondo della finanza e degli affari.
È a questa parte del Paese, stanca dei soliti slogan e delle campagne demagogiche da quattro soldi, che occorre guardare per sconfiggere l’astensionismo e la disaffezione verso la politica.
Rivoluzione Cristiana, forza laica che, tuttavia, affonda le proprie radici ideali nel Magistero sociale di Papa Francesco, ha in sé tutti gli elementi per assolvere a questo compito, essendo formata da uomini e donne di buona volontà, pronti a mettersi in gioco, ponendo la propria esperienza al servizio del bene comune
Della suddetta riunione faceva parte anche Federico Tremarco,Segretario Politico Nazionale di Movimento Civile!
.30/10/2915. Di Giovanni Boccellato,Coordinatore Politico Nazionale e Portavoce di Movimento Civile.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento