Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Fare! Con Tosi

FARE! con Tosi
28 ottobre 2015
Eccoci qui, pronti ad aggiornarvi sul nostro, sul vostro Movimento.
Sono da poco passati tre mesi dall’affollatissima conferenza stampa in cui, a Montecitorio, abbiamo annunciato ufficialmente la nascita di Fare! Dodici settimane in cui, correndo contro il tempo, anche grazie ai vostri suggerimenti e perché no, pure grazie alle vostre critiche, siamo riusciti a mettere a punto le linee guida, i pilastri del Fare!:  lotta senza esclusione di colpi alla burocrazia, inserimento in Costituzione di un tetto massimo alle tasse, incentivi reali alle piccole e medie imprese, demolizione dei tempi della giustizia e certezza della pena, adeguamento delle pensioni al costo della vita. Quindi la madre di tutte le nostre battaglie: il raggiungimento del Federalismo fiscale, amministrativo e istituzionale attraverso l’applicazione dei criteri, dei costi, dei servizi e dei trasferimenti standard.
Leggi tutti i temi (in costante aggiornamento) sul nostro sito,  www.farecontosi.it.
Lavoriamo senza urlare. Ci chiamano moderati: è un gran bel complimento. La capacità di dialogo durante la discussione sulle Riforme ha prodotto già un primo importantissimo risultato nel nostro percorso, che pure è appena agli inizi:  le tre senatrici, Patrizia Bisinella, Raffaela Bellot, ed Emanuela Munerato, sono riuscite coi loro emendamenti a consegnare alle Regioni virtuose maggiori competenze nel Sociale e nel Commercio internazionale. Un passo significativo verso il Federalismo. Al Senato ci siamo riusciti in tre, mentre chi può disporre di “truppe” ben più numerose (e rumorose), chi invoca il Federalismo da una vita come un mantra, non ha saputo (e non ha voluto) portare a casa nessun risultato per i propri cittadini.  Noi siamo diversi. Noi siamo abituati a Fare!
 
Lo staff di FARE!
SCOPRI
I NOSTRI TEMILEGGI
LE ULTIME NEWS
Siamo diversi. Siamo abituati a Fare!
FARE!Via delle Nazioni 19, 37135 Verona
Segreteria@farecontosi.it
www.farecontosi.it

Please follow and like us:
error

Lascia un commento