Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

Busto, spettacolo di magia

Locandina Magia DEF

Protocollo n.

Comunicato stampa n. 464 del 20 ottobre 2015
 
 
OGGETTO: Spettacolo SOLIDALE di Magia e Cabaret AL TEATRO SOCIALE
 
 
I Lions Club di Busto Arsizio Host, Europa Cisalpino e Bramantesco, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, presentano uno spettacolo di Magia e Cabaret a cui parteciperanno gli artisti Max Bunny, Ale Belotto, Michael Timaco e Riky Bokor che andrà in scena venerdì 23 ottobre alle ore 21.00 al Teatro Sociale.
Uno spettacolo divertente, a scopo benefico, fortemente voluto dal precedente Presidente del Lions Club Europa Cisalpino, Virgilio Facchinetti, mancato pochi mesi fa, e realizzato in collaborazione con Caffè Teatro e Chocolat Pubblicità. Il ricavato sarà devoluto alla Cooperativa Sociale Davide Onlus, Centro per la tutela del Bambino, alla Cooperativa A.S.D.A. per le Attività a Sostegno dei Disabili Adulti e alla Società Cooperativa Sociale Speranza Onlus per le attività a sostegno dei disabili.
Un ringraziamento particolare agli sponsor della serata Gruppo Castiglioni, Grafiche Casbot, pasticceria Tovaglieri, Chocolat Pubblicità ed a Maurizio Castiglioni del caffè Teatro.
Il costo dei biglietti è di € 20,00 (platea) e di € 10,00 (balconata).
I biglietti sono in prevendita al teatro Sociale mercoledì e venerdì dalle 16.00 alle 18.00 e in vendita prima dello spettacolo.
 
L’evento rappresenta la degna conclusione dell’anno dedicato alle celebrazioni del 150° anniversario di elevazione di Busto Arsizio a Città, avviato il 30 ottobre del 2014. Come ama infatti ricordare il sindaco Gigi Farioli, il re Vittorio Emanuele II insignì Busto del titolo di città per le attività educative a favore dei minori e l’attenzione ai più deboli. E la proposta dei Lions sostiene tre cooperative sociali cittadine la cui mission è il prendersi cura delle fragilità delle famiglie e dei disabili, quasi a conferma di un fil rouge che in 150 anni non si è mai spezzato e continua a caratterizzare la città e le sue più sensibili associazioni.
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Please follow and like us:
error

Lascia un commento