Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

genitori contro insegnanti per le gite?

La cronaca ci propone purtroppo sempre più spesso, casi di ragazzi che si uccidono o che si fanno male nelle gite scolastiche.
Gli insegnanti sono evidentemente sempre più preoccupati per un fenomeno preoccupante che li vede sempre più coinvolti e responsabili di quanto accade nelle gite di cui sono direttamente coinvolti.
Siamo stati tutti a scuola e qualche ragazzaccio c’è sempre stato e le marachelle  erano nell’ordine delle cose.
Oggi però c’è chi si droga, che beve, chi esagera per andare a finire su youtube.
Una società cambiata, e non sempre in meglio.
Le famiglie sono in difficoltà a gestire ed educare ragazzi sempre più svegli, e lo stesso avviene nelle scuole dove si cerca di affiancare l’educazione e la cultura dei giovani.
Le famiglie premono per la sicurezza e lo stesso avviene per gli insegnanti abbandonati dallo stato.
La via d’uscita è la collaborazione sempre più stretta tra tutti coloro che sono vicini ai ragazzi e dovrebbero muoversi in sintonia, con famiglie al cui interno magari ci sono disoccupati  e situazioni di degrado culturale oltre che economiche, e il compito diventa arduo e sempre più difficile per tutti.
Giuseppe Criseo
Varese Press

Please follow and like us:
error

Lascia un commento