Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

MECCANICA: OLTRE IL CONFINE PER VINCERE IN GERMANIA

 
Dalla collaborazione transfrontaliera italo-svizzera un progetto per aiutare le imprese sui mercati internazionali 

MECCANICA: OLTRE IL CONFINE PER VINCERE IN GERMANIA

Grazie alle Camere di Commercio e al consorzio Provex, un incontro a MalpensaFiere con operatori tedeschi

 
 
 
Si chiama PI.LO.TI e mette in rete imprese di Piemonte, Lombardia e Canton Ticino con l’obiettivo di superare i vincoli del confine per creare sinergie, ma soprattutto competitività sui mercati internazionali.
Finanziato dalle Camere di Commercio di Varese e del Verbano-Cusio-Ossola e dal programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Svizzera (ex Interreg), il progetto ha già promosso iniziative importanti per le imprese. L’ultima si è svolta a MalpensaFiere di Busto Arsizio e, grazie anche al supporto del consorzio varesino per l’internazionalizzazione Provex, ha visto le aziende partecipanti al network della subfornitura meccanica incontrare rappresentanti di agenzie tedesche dello stesso settore. Questa tipologia di partner è stata scelta perché il rapporto con il mercato tedesco viene facilitato utilizzando la figura dell’agente di commercio, che ha una conoscenza più approfondita del territorio e riesce a garantire una presenza costante con i potenziali clienti. Altro fattore determinante è il rapporto con il cliente finale in lingua tedesca, non sempre possibile per imprese di ridotte dimensioni.
La giornata ha visto il realizzarsi di ben 39 incontri e, durante un follow up realizzato al termine, ciascun rappresentante delle agenzie tedesche ha dichiarato di aver incontrato almeno tre imprese di potenziale interesse, con le quali vorrebbero poter esplorare il mercato della meccanica in Germania. Le nostre aziende hanno infatti dimostrato di poter garantire un’ottima qualità e una specializzazione notevole, oltre a un certo livello di flessibilità.
Prossima iniziativa del progetto PI.LO.TI – che vede quale capofila di parte italiana la Camera di Commercio del Verbano-Cusio-Ossola (mail: promozione@vb.camcom.it) e di parte elvetica la SUPSI (Scuola Universitaria Professionale Svizzera Italiana) – sarà la presentazione sul mercato dell’area tedesca della Confederazione Elvetica della rete “PI.LO.TI Logistica”. Una rete che vede l’adesione di imprese di questo settore delle tre aree coinvolte, quindi dello stesso Verbano-Cusio-Ossola, della provincia di Varese e del Canton Ticino.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento