Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

OGGETTO: IL COMUNE DI BUSTO ADERISCE A DOTE SPORT

OGGETTO: IL COMUNE DI BUSTO ADERISCE A DOTE SPORT
Il Comune di Busto Arsizio aderisce a “Dote Sport”, progetto della Regione Lombardia che ha lo scopo di favorire l’avvicinamento alla pratica sportiva dei giovani atleti.
Dote Sport è infatti uno strumento di sostegno rivolto a minori di età compresa fra i 6 e i 17 anni, (tra 6 e 13 anni per la “Dote Junior” e tra 14 e 17 anni per la “Dote Teen”), appartenenti a famiglie residenti in Lombardia da almeno 5 anni, in particolari condizioni economiche, che frequentino un corso o un’attività sportiva tenuti da associazioni o società sportive dilettantistiche scelte nel Registro Coni o affiliate a Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate, Enti di Promozione Sportiva. L’ammontare massimo del contributo di ciascuna Dote è di 200 Euro e non potrà comunque essere superiore alla spesa effettivamente sostenuta e documentata dal beneficiario.
Le famiglie potranno presentare la domanda esclusivamente attraverso l’applicativo informatico SiAge, messo a disposizione da Regione Lombardia, collegandosi direttamente al sito: www.agevolazioni.regione.lombardia.it fino alle ore 16.00 del 19 ottobre 2015. In un momento successivo, il Comune verificherà i requisiti anche attraverso l’esame della documentazione esibita dalla famiglia e comunicherà alla Regione gli esiti di tali verifiche. Il Comune dovrà infine verificare i documenti giustificativi di spesa delle famiglie beneficiarie della Dote Sport ed erogare i contributi. Per informazioni e assistenza per la compilazione delle domande è possibile rivolgersi allo Sportello del Cittadino (palazzo municipale) negli orari di apertura al pubblico (dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.45, mercoledì anche dalle ore 14.30 alle ore 16.30), o telefonando al numero 0331 390309.
Si informa che possono accedere alla “Dote Sport” le famiglie in possesso dei seguenti requisiti:
• residenza da almeno 5 anni in Lombardia, maturata alla data di scadenza del Bando (19/10/2015), di almeno uno dei due genitori, o del tutore con cui il minore convive, o del genitore affidatario;
• residenza del richiedente, in uno dei Comuni aderenti all’iniziativa, al 19/10/2015;
• età del minore compresa tra 6 e 13 anni per la “Dote Junior” e tra 14 e 17 anni per la “Dote Teen” compiuti alla data del 19/10/2015;
• valore ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) in corso di validità all’atto di presentazione della domanda non superiore a € 20.000,00;
• preiscrizione o iscrizione del minore a corsi o attività sportive che si svolgono nel periodo settembre 2015 – giugno 2016 e che:
– prevedano il pagamento di quote di iscrizione e/o di frequenza;
– abbiano una durata continuativa di almeno sei mesi;
– siano tenuti da Associazioni o Società Sportive Dilettantistiche scelte dalla famiglia tra quelle iscritte al Registro Coni o affiliate a Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate, Enti di Promozione Sportiva;
– disabilità formalmente riconosciuta attraverso apposita certificazione, nel caso di domanda di Dote Sport per un minore disabile.
Eventuali ulteriori precisazioni potranno essere richieste al seguente indirizzo e mail: [email protected] o telefonicamente ai seguenti numeri:
02/6765 int. 2048 – 6702 – 2089 – 4435 – 6535 – 4757, dal lunedì al giovedì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.15 alle 16.30. Il venerdì dalle 9.30 alle 12.30.

Please follow and like us:

Lascia un commento