Varese Press giornale online

gli altri siamo noi

italiano di nove anni rapinatore

La cronaca talvolta supera la cinematografia.

Ladri crescono e ci sono componenti da 9 a 74 anni.

Succede a Milano dove una banda rapinava le banche e vista la crisi di professionisti tutti si davano fa fare.

Il padre rapinatore si portavo il figlio appresso non si sa per gli insegnargli il “mestiere” o per sentirsi più importante.

Forse non aveva pagato la badante…

Sarebbe stato forse opportuno mandarlo a scuola e anzi bisognerebbe chiedersi come mai mancasse da scuola,  ma si sa che ultimamente è meglio non farsi e nom fare troppe domande.

Si parla della squadra di calcio o del giochino al cellulare o del video e chiudiamo gli occhi e la coscienza sul resto.

Altre due considerazioni bisogna farle ci indigna il fatto che un genitore porti il figlio alla rapina in che al parco.  E questo non va bene a prescindere dalla nazionalità del padre,  naturalmente.

Tutto i minori hanno gli stessi diritti.

Ma tornando alla rapina c’era pure il nonno .

Sarà colpa di Renzi che taglia le pensioni?

Al di là delle battute sembra  che gli italiani stiano provvedendo al loro sostentamento con tutti i modi possibili leciti e non.

La crisi ha toccato pure i rapinatori.  Non c’è da stare allegri.

Giuseppe Criseo Editore Varese Press [email protected]

 

 

Please follow and like us:

Lascia un commento