32 GATTI RITROVATI E ACCOLTI DALL’ENPA ASSOCIAZIONE SARONNESE.

32 GATTI RITROVATI  E ACCOLTI DALL’ENPA ASSOCIAZIONE SARONNESE. UNA TRISTE REALTA CHE SI RIPETE OGNI ANNO DURANTE E VACANZE ESTIVE. Quando arriva l’ estate si parte per le vacanze, si preparano le valigie, organizzano le escursioni, ma se c’ è un animale di troppo che ostacola il soggiorno cosa si fa? Si abbandona! Questa è la triste e amara verità che ogni anno si riscontra per le strade e nelle associazioni di paese. L’Enpa Saronnese ne ha ritrovati 32, mentre 12 sono appena nati. L’af...

32 GATTI RITROVATI  E ACCOLTI DALL’ENPA ASSOCIAZIONE SARONNESE. UNA TRISTE REALTA CHE SI RIPETE OGNI ANNO DURANTE E VACANZE ESTIVE. Quando arriva l’ estate si parte per le vacanze, si preparano le valigie, organizzano le escursioni, ma se c’ è un animale di troppo che ostacola il soggiorno cosa si fa? Si abbandona! Questa è la triste e amara verità che ogni anno si riscontra per le strade e nelle associazioni di paese. L’Enpa Saronnese ne ha ritrovati 32, mentre 12 sono appena nati. L’affetto di chi va in vacanza si congela nel periodo estivo e il cinismo prende il sopravvento. Alcuni abbandonati, altri come vuole la natura, lasciati andare dalle stesse madri per il caldo insopportabile che impedisce ogni sforzo di troppo ,una legge della natura, “questa!” “ Attualmente abbiamo 12 mici appena nati e ancora da svezzare- racconta la direttrice Luisella Riccardi- qualcuno è stato abbandonato da mamma gatta, mentre altri che abbiamo trovato in una scatola di cartone sono stati lasciati per strada da qualche concittadino che ha voluto semplicemente liberarsene. Ci piace che possano essere adottati da famiglie in grado di dare loro un po' d’ affetto” Da giugno sono stati abbandonati altri 20 gatti adulti , il lato positivo di questa storia è che pur essendo ancora estate le famiglie che sono tornate dalle vacanze hanno deciso di adottare. Numeri positivi che fanno pensare ad ottime prospettive per settembre/ ottobre con i rientri di massa. Luisella Riccardi ci tiene a sottolineare la sensibilità del comune, collaborativo e disponibile a riguardo della tutela degli animali domestici. Ottima anche l’ assistenza per la campagna di sterilizzazione avviata insieme all’ Ast e alla Regione. A breve la riapertura in Municipio dello sportello per la tutela dei diritti degli animali, in apertura il  1 e il 3 sabato del mese. “Si presentano cittadini che necessitano di trovare un’ altra sistemazione per i propri animali domestici, oppure che hanno notato delle colonie feline e vogliono avviare tutte le pratiche necessarie per poterne formalizzare la presenza. Capitano purtroppo anche vicende di maltrattamenti, animali mal custoditi , lasciati sui balconi assolati, situazioni nelle quali è necessario intervenire con le associazioni zoofile o con i carabinieri, che possono terminare con sanzioni economiche o addirittura denunce” ribadisce la responsabile Enpa. Nell’ attesa di un aiuto da parte dei cittadini si ricorda che un animale non è un giocattolo da coccolare durante l’ inverno per poi abbandonare alla prima vacanza, ma è un vostro compagno che avete scelto di accudire e amare senza scadenze o ferie programmate. Prima di agire pensateci! Sara Berettoni Varese Press sito personale www.ioa30milapiedi.it