Saronno, la Lega in mezzo alla gente per il tesseramento e un bilancio sul 2017

La sezione locale della Lega ha organizzato un gazebo per promuovere il tesseramento 2018 e fare una valutazione sull'attività amministrazione Fagioli nel 2017.

La Lega Nord è scesa in P.zza Volontari del Sangue a Saronno con i propri militanti e sostenitori per promuovere il tesseramento 2018 e raccogliere nuove adesioni.

"Abbiamo anche colto l'occasione per distribuire un volantino che traccia il bilancio dell'attività amministrativa del 2017 indicando ciò che è stato realizzato nel corso dell'anno" ha spiegato Claudio Sala, Segretario Lega Nord Lega Lombarda di Saronno.

Un bilancio più che positivo con risultati concreti e soprattutto visibili, tanto che molti cittadini si sono complimentati per quanto portato a termine sino ad ora dall'amministrazione Fagioli.

Uno tra i risultati più visibili è il tema della sicurezza, aumentata in tutta la città con pattugliamenti costanti grazie all'assunzione di ben cinque nuovi agenti di Polizia Locale e l'installazione di dieci nuovi varchi con telecamere di controllo delle targhe connesse alla stazione dei carabinieri. Un ottimo passo in avanti, se pensiamo che sino a quattro anni fa gli stessi agenti non avevano nemmeno le batterie per le ricetrasmittenti con cui comunicare con la centrale.

Poco visibile, ma di grande impatto per la Città, è invece il tema ambientale: nel 2017 si sono ultimati i lavori di bonifica dei terreni e dell'amianto della Ex Cantoni e si è avviata la bonifica delle acque sempre sulla stessa area. Nel contempo, sull'area ex De Nora sul retro-stazione, sono stati avviati i lavori per la bonifica dell'intera zona.

Ciò denota grande sensibilità al tema ambientale da parte dell'amministrazione a differenza delle passate giunte che hanno lasciato per decenni, in una grave situazione di stallo, queste aree cittadine.

Molti i commenti positivi che abbiamo ricevuto anche sui lavori pubblici e molti i Saronnesi che si sono accorti o si stanno accorgendo della nuova illuminazione a Led; un altro risultato promesso e mantenuto dal Sindaco Fagioli.

Così come anche la nuova pista di atletica dello Stadio Comunale Colombo-Gianetti e la rinnovata tribuna centrale riportata, dal degrado in cui versava, ad assomigliare oggi ad una di quelle tribune che si vedono in Premier League e che potrà finalmente tornare ad ospitare 1000 spettatori.

Altro fiore all'occhiello per l'anno 2017 il tanto discusso e criticato Teatro di Saronno; dopo anni di sperpero di denaro dei saronnesi oggi, grazie ad una gestione brillante ed oculata, il bilancio torna ad essere in attivo.

Gli argomenti citati sono solo alcuni degli argomenti indicati sul nostro volantino, ma possiamo essere orgogliosi di dire che finalmente a Saronno si è realizzato qualcosa di concreto e visibile per la Città, prosegue Claudio Sala, Segretario Lega Nord Lega Lombarda di Saronno.

L'amministrazione Fagioli sta lavorando bene e soprattutto mantiene le promesse, le opposizioni se ne facciano una ragione: Noi siamo quelli del Fare, loro sono quelli del parlare, e la differenza è sotto gli occhi di tutti.

Concludo con il mio personale ringraziamento al Sindaco che è passato dal nostro gazebo per incontrare i cittadini, e ringrazio tutti i militanti e sostenitori che anche quest'anno hanno rinnovato l'adesione al movimento e che con il loro impegno aiutano la Lega Nord a crescere sempre più.

Notizie in evidenza