separazione di due gemelle siamesi, “Un sincero applauso ai medici "Beatrice Lorenzin.

separazione di due gemelle siamesi, “Un sincero applauso ai medici "Beatrice Lorenzin.“Un sincero applauso ai medici e all’equipe del Bambino Gesù per lo straordinario intervento di separazione di due gemelle siamesi”, arriva dal Ministro della Salute, La nascita di gemelli siamesi è un'eventualità molto rara, circa una ogni 120.000 nascite, e nei tre quarti dei casi porta a morti premature a causa delle malformazioni degli  organi interni. “Il successo di ...

separazione di due gemelle siamesi, “Un sincero applauso ai medici "Beatrice Lorenzin.“Un sincero applauso ai medici e all’equipe del Bambino Gesù per lo straordinario intervento di separazione di due gemelle siamesi”, arriva dal Ministro della Salute, La nascita di gemelli siamesi è un'eventualità molto rara, circa una ogni 120.000 nascite, e nei tre quarti dei casi porta a morti premature a causa delle malformazioni degli  organi interni. “Il successo di un’operazione così complessa – prosegue il Ministro – conferma come nella nostra sanità vi siano strutture eccellenti e all’avanguardia e di livello internazionale di cui tutti noi dobbiamo essere orgogliosi. Sono interventi come questi a consentirci di guardare al nostro futuro e a quello della Medicina con la fiducia e la consapevolezza che la Scienza saprà sempre prendersi cura dell'umanità, specialmente se fragile”. Un caso divenuto storico, che fece il giro del mondo, fu la vicenda delle  gemelle Foglia, due bambine piemontesi nate unite per il bacino nel 1958 e separate il 10 maggio  1965 all' Ospedale infantile Regina Margherita di  Torino, con un intervento chirurgico sbalorditivo per l'epoca, il primo effettuato con successo in Europa. A eseguire l'intervento il professor  Luigi Solerio, assistito da 24 medici. foto di repertorio