Lega/Monti. Vita breve per giunta Galimberti

0
69

COMUNICATO STAMPA
Consigliere Gregori abbandona Lista Galimberti
Emanuele Monti: “Maggioranza avrà vita breve, troppe divisioni”

Milano, 16 maggio. “La maggioranza che sostiene il sindaco di Varese Galimberti sembra sempre più precarica e giorno dopo giorno la sua debolezza diventa palese.” Lo afferma Emanuele Monti, consigliere leghista in Regione Lombardia.

“Il consigliere comunale Mauro Gregori – prosegue Emanuele Monti – dopo la polemica dei giorni scorsi, con relativo annuncio di dimissioni, sembrerebbe adesso intenzionato a restare in maggioranza, ma al contempo fondare un nuovo gruppo politico in seno al consiglio comunale, che dovrebbe chiamarsi ‘Varese città ideale’.
Questo è quello che succede quando, pur di vincere, si imbarca tutti: alla prova dei fatti qualcuno sarà sempre scontento e si arriverà presto ad un punto per cui sarà impossibile tenere assieme la ‘cosa’ che amministra Varese.
Non è il primo caso di frizioni, perché a ottobre, a pochi mesi dall’insediamento, era arrivate le dimissioni del notaio Bortoluzzi, in aperta polemica con il sindaco. Adesso è il turno di Gregori che, se non cambia idea ancora, se ne starà comodamente con un piede dentro e uno fuori alla maggioranza, aumentando così il suo ‘potere di ricatto’. Senza contare poi le divisioni tutte interne al Pd, il cui fuoco cova sotto la cenere, come dimostrato da un comunicato stampa molto sospetto firmato da Mirabelli e Oprandi, sulla mancata revisione di due veicoli della Polizia locale; una questione che poteva essere risolta con una telefonata, risparmiando a chi amministra la città una pessima figura sulla stampa.
Non serve la sfera di cristallo quindi – chiosa Monti – per capire che parecchie cose non funzionano e che probabilmente la Giunta Galimberti avrà vita breve.”

Ufficio Stampa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here