Alberto Battinelli, il campione della Sisley Pescara candidato” Italia nel Cuore”

0
255

BATTINELLI, IL CAMPIONE EUROPEO DELLA SISLEY PESCARA CANDIDATO AL PARLAMENTO CON “ITALIA NEL CUORE”

Si è appena conclusa in California presso la UCSB – Università della California di Santa Barbara – la meravigliosa esperienza di Alberto Battinelli, il campione della Sisley Pescara della metà degli anni ottanti, che nelle vesti di Waterpolo Guest Coach, ha portato alle finali dopo 17 anni la squadra locale del Campionato Universitario. Alberto Battinelli nato a Pescara nell’ottobre del 1967, approda sin da giovanissimo nella pallanuoto Italiana, diventa grazie all’impegno costante, al sacrificio quotidiano e all’abnegazione verso la squadra, Giocatore Professionista di caratura internazionale. Una passione culminata con la conquista del titolo di Campione d’Italia e Campione d’Europa con la Sisley Pescara degli anni d’oro, ricevendo inoltre dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano la benemerenza della Medaglia di Bronzo al Valore Atletico. Oggi Alberto ha deciso di affrontare una nuova sfida, quella Politica, un’avventura, in cui vuole essere protagonista attivo in quello che è un rinnovamento sempre più necessario del nostro bel paese; l’impegno in questa avventura vuol essere quello di rafforzare i principi e valori che solo lo Sport può insegnare, implementando l’importanza del concetto “mens sana in corpore sano” ed  intervenire nelle politiche della scuola prendendo come esempio il modello scolastico americano, fortemente caratterizzato dal connubio Cultura-Sport. Grazie all’amico di infanzia Massimo Camerino, anch’esso candidato al Parlamento per la regione Abruzzo, Alberto è entrato in contatto con il Movimento Politico Italia nel Cuore, e del suo Candidato Premier Mauro Tiboni, Cuore e anima del Movimento Politico. Alberto ha riscoperto in Italia nel Cuore, quei valori di eticità, onestà e competenza, che nessuna forza politica ha mai messo in campo, pronto quindi ad impegnarsi in un fare, che deve essere quello di un buon “Buon Padre di Famiglia” il quale si adopera per assicurare un futuro migliore alle generazioni che verranno. “Siamo convinti – concludono Tiboni e Battinelli – che su queste basi ridisegneremo le fila della politica italiana e, come diceva Piero Calamandrei “per fare buona politica non c’e’ bisogno di grandi uomini, ma basta che siano persone oneste, che sappiano fare modestamente il proprio lavoro”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here