Arrestati due giovani Gambiani per spaccio di sostanze stupefacenti.

0
108

U.P.G.S.P.-Poliziotto di Quartiere – Arrestati due giovani Gambiani richiedenti protezione internazionale, per spaccio di sostanze stupefacenti.

Continua senza sosta l’attività di prevenzione e repressione della Polizia di Stato della Questura di Varese contro il fenomeno del micro spaccio di stupefacenti in Piazza Repubblica. Infatti nel pomeriggio di ieri 6 marzo, la pattuglia del c.d. “poliziotto di quartiere” ha tratto in arresto due giovanissimi cittadini del Gambia, entrambi richiedenti protezione internazionale, perché colti nella flagranza del reato di spaccio di marijuana in concorso tra loro.

L’occhio attento della pattuglia del poliziotto di quartiere ha notato oltre l’atteggiamento sospetto dei due, la cessione   di una dose di marjuana ad una ragazza italiana con contestuale pagamento del corrispettivo.

Tale particolare non è sfuggito agli operatori della Polizia   che hanno immediatamente fermato i tre accertando che, effettivamente lo straniero aveva ricevuto quale compenso per la dose una banconota da 20 Euro.

La successiva perquisizione personale e locale dei due ragazzi, dimoranti in provincia, ha permesso di sequestrare altro denaro e materiale pertinente al reato di spaccio.

Pertanto i due stranieri sono stati tratti in arresto per il reato di spaccio di marijuana in concorso tra loro e sottoposti, in seguito ad udienza di convalida tenutasi in data odierna, all’obbligo di firma.

A carico dei due gambiani è stato inoltre emesso dal Questore di Varese un foglio di via da questa città.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here