Varese,INCENTIVI PER LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

0
74

INCENTIVI PER LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA

 pannelli-solari

Via libera della Giunta al provvedimento

 

Varese, 15 novembre 2016 – Questa mattina la Giunta comunale ha approvato l’erogazione di incentivi economici per chi deciderà di fare interventi che migliorino l’efficienza energetica degli edifici varesini e aiutano a ridurre le missioni inquinanti in atmosfera. Il provvedimento è stato presentato dall’assessore all’Ambiente Dino De Simone. Gli interventi che potranno beneficiare dei contributi sono quelli che verranno effettuati su edifici residenziali dotati di impianto di riscaldamento centralizzato, installati da almeno 10 anni ed al servizio di più di 4 unità abitative. Si tratta di impianti condominiali vecchi ed inefficienti.

 

L’importo totale messo a disposizione dal Comune è di oltre 57mila euro. Ogni intervento potrà ricevere un contributo fino ad un massimo del 30% delle spese sostenute per un massimo di 6mila euro. Nello specifico saranno presi in considerazione gli interventi di sostituzione del vecchio generatore a gasolio o metano con modelli ad alto risparmio energetico e bassi livelli di emissioni di inquinanti atmosferici.

 

Nei prossimi giorni l’assessorato all’Ambiente predisporrà l’avviso pubblico a cui i cittadini potranno rispondere per chiedere i contributi per l’efficienza energetica. Le domande potranno essere inviate entro il 29 dicembre 2016 allegando il preventivo di spesa.

 

“Gli interventi di miglioramento dell’efficienza energetica dei nostri edifici sono una priorità a Varese come nel resto di Italia – ha dichiarato l’assessore De Simone -. Inoltre Varese ha aderito al Protocollo per la qualità dell’Aria promosso da Regione Lombardia e da ANCI Lombardia. Nel Protocollo sono inseriti tutta una serie di iniziative alle quale Varese, autonomamente. andrà ad aggiungere anche questa prima incentivazione. Rendere un impianto di riscaldamento più efficiente non vuol dire solo maggiore risparmio in bolletta ma anche e soprattutto aiutare in modo sostanziale l’ambiente in cui viviamo, migliorare l’aria che respiriamo. Varese, la nostra città giardino per troppi anni si è fregiata di questo nome ma finora interventi reali per migliorare la qualità dell’ambiente sono stati decisamente scarsi, come dimostra anche la caduta al 77° posto della classifica del Rapporto Ecosistema Urbano che boccia pesantemente la nostra città per le politiche adottate negli ultimi anni in materia di ambiente, mobilità e qualità dell’aria. La nostra amministrazione vuole invertire questa rotta e riportare Varese ai primi posti della classifica. Il nostro ambiente è uno dei più importanti beni che abbiamo  e dobbiamo prendercene cura anche promuovendo scelte legate all’efficienza energetica che ciascuno di noi può fare”.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here