Il Centro Geofisico Prealpino chiude?

0
77

astronomia

foto tratta dal sito astrogeo

I tagli e la burocrazia stanno colpendo attività importanti per tutti, ora è la volta del Centro Geofisico Prealpina che senza contributi pubblici rischia di chiudere.

“Dal 1° febbraio tutte le attività di manutenzione delle stazioni meteorologiche ed i servizi non essenziali sono stati sospesi.

E’ garantita solo l’emissione dei bollettini meteo giornalieri, con un orario ridotto dei ricercatori  professionisti che curano il servizio”.

Il servizio è fondamentale per la sicurezza del territorio, si tratta di ben 39 stazioni meteo, con webcam con 4 milioni di accessi annui, comunicando eventi atmosferici come neve,vento,inondazioni,ecc.

Tutto ciò non può e non deve finire, chiediamo quindi a tutta la classe politica e imprenditoriale di farsi portavoce ed evitare tale perdita, un danno e una sconfitta per tutto il territorio lombardo.

“Dal 1 gennaio 2015 stiamo garantendo il servizio per i cittadini e la Protezione Civile senza piu’ ricevere contributi pubblici.
Per dare tempo alla ricerca di una soluzione abbiamo impegnato tutte le disponibilità della nostra associazione di volontariato.
Se le risorse pubbliche precedentemente garantite non saranno però confermate entro poche settimane saremo costretti a chiudere.
Anche tu puoi aiutarci a far in modo che questo servizio possa continuare”:

comunicato del centro 

 

 

Giuseppe Criseo

77.81.232.126/

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here