Pennellate di artisti a Fagnano Olona

Pennellate di artisti e magie di colori per un mondo solidale 26-27/5

L’Associazione Culturale 2L Lombardia Lucania e l’Associazione Amici e Sostenitori dei Bambini di Don Crispino Onlus, con il patrocinio non oneroso del Comune e della Pro Loco di Fagnano Olona, invitano all’esposizione d’arte “Pennellate di artisti e magie di colori per un mondo solidale“.

La mostra è allestita nella Sala del Camino, all’interno del Castello Visconteo di Fagnano Olona (Piazza Cavour) e sarà visitabile sabato 26 Maggio 2018 dalle ore 15 alle ore 19, mentre domenica 27 Maggio l’esposizione sarà aperta al pubblico dalle ore 10 alle ore 19.

Tutto il ricavato dalla vendita dei quadri sarà interamente devoluto per sostenere i progetti dedicati ai bambini in Congo, come già organizzato lo scorso anno con la mostra “Una galleria di colori“.

“2L – Lombardia Lucania” è un’associazione culturale-ricreativa che ha sede in Fagnano Olona. Scopo dell’associazione, operante in paese in altre vesti ma con medesime finalità fin dal 2005, è quello di favorire i rapporti culturali, l’integrazione, la socializzazione dei cittadini di origine lucana, ed in particolare grottolese, la comunità di migranti più numerosa in paese, nel tessuto socio-economico culturale fagnanese. Negli ha promosso, collaborando con altri enti e realtà locali, una serie di iniziative rivolte a tutte le fasce di età, dai bambini agli adulti, ottenendo sempre successi e apprezzamenti per le iniziative siano state esse culturali, sociali o artistiche.

Attiva dal 2013, l’Associazione Amici e Sostenitori dei Bambini di Don Crispino Onlus aiuta da anni i bambini della Repubblica Democratica del Congo contribuendo alla scolarizzazione primaria, molto trascurata sia per motivi politici che per motivi economici in un paese dove la popolazione non è ritenuta importante. Il referente in Congo e co-fondatore è Don Crispino Bunyakiri, fautore di moltissime iniziative atte a smuovere le coscienze dei suoi connazionali, principalmente puntando all’alfabetismo e alla salute.