Gran Galà benefico della Real Casa Savoia

Mandilosani Lali Panchulidze Aznauri (Patrizia di Bisanzio, Nobile del Regno di Georgia e Contessa dell'Impero di Russia), vice Presidente della associaizone culturale Aristocrazia Europea (con delega alle relazioni internazionali) ha partecipato ufficialmente al Gran Galà benefico degli Ordini Dinastici della Real Casa Savoia d'Italia, organizzato dalla Delegazione di Lombardia, nello splendido contesto storico e artistico della Villa Antona Traversi a Meda. Donna Lali si è intrattenuta a lungo a parlare con Sua Altezza Reale il Principe Emanuele Filiberto di Savoia, Principe di Venezia, e con Sua Eccellenza il Principe Don Alberto Giovanelli, presidente della Unione della Nobiltà Italiana. Donna Lali era accompagnata da Mirko Cuneo, noto imprenditore del settore comunicazione e web, da poco entrato a far parte del Consiglio di Reggenza di Aristocrazia Europea. Fra gli oltre 250 selezionati invitati: Sua Eccellenza Don Giancarlo Melzi d'Eril, dei Conti di Magenta e Duchi di Lodi, Sua Eccellenza il Cavalire di Gran Croce Urbano Alessio, la nota PR internazionale Cris Egger, autorità civili, religiose e militari. Presente un nutrito gruppo di associati di Aristocrazia Europea: l'Avvocatessa Rossana Filacchione, il Cavaliere Christian Cherubini, il Maestro Renzo Tonello, e, naturalmente, il Nobile Cavaliere Walter Cotti Cometti che, degli Ordini Dinastici della Real Casa è Vicario di Brescia e vice Delegato Regionale della Lombardia.