OGGI I TEST DI AMMISSIONE A MEDICINA

OGGI I TEST DI AMMISSIONE A MEDICINA Oggi si svolgono i test di ammissione a medicina e odontoiatria e sono disponibili 9224 posti a medicina e 908 a odontoiatria mentre gli aspiranti sono 62.695. Sarà ammesso uno solo candidato ogni sei quindi si scatenano le lamentele degli studenti per la continua riduzione di posti ai corsi con il numero chiuso nazionale, che secondo gli studenti va a ledere ulteriormente il diritto allo studio già colpito da un test da loro ritenuto iniquo: “Il nu...

OGGI I TEST DI AMMISSIONE A MEDICINA Oggi si svolgono i test di ammissione a medicina e odontoiatria e sono disponibili 9224 posti a medicina e 908 a odontoiatria mentre gli aspiranti sono 62.695. Sarà ammesso uno solo candidato ogni sei quindi si scatenano le lamentele degli studenti per la continua riduzione di posti ai corsi con il numero chiuso nazionale, che secondo gli studenti va a ledere ulteriormente il diritto allo studio già colpito da un test da loro ritenuto iniquo: “Il numero chiuso chiude gli ospedali” lamentano. “il test è una selezione all'ingresso che di fatto si basa su elementi aleatori, e su cui incidono fortemente una serie di fattori che nulla hanno a che vedere con la capacità e la volontà del candidato di affrontare un determinato corso di studi” sostengono gli studenti di UDU e di Rete Studenti che hanno effettuato un blitz notturno davanti al Ministero dell’Istruzione. “È importante investire nell'orientamento dei ragazzi-sostengono dalla Rete degli Studenti Medi- perché sempre più studenti si trovano impreparati al momento della scelta del proprio percorso universitario” “È necessario prevedere seri programmi di orientamento negli ultimi anni delle scuole superiori, in modo da poter permettere agli studenti di fare una scelta consapevole: bisogna pensare a scuola e università come due percorsi non distinti bensì in continuità". Gallarate 06 settembre 2016 Fabrizio Sbardella