Aviapartner, questione parcheggio a Malpensa

    Sindacato Europeo dei Lavoratori sito: http://www.sindacatoeuropeolavoratori.it e-mail: segreteria-generale@sindacatoeuropeolavoratori.it e-mail certificata: sindacato-sel@pec.it sede Nazionale : via Roma,42-Somma Lombardo (Va) tel./fax 0331 1482393     Segretario Generale - Europa Giuseppe Criseo tel.347 3142298   comunicato sindacale oggetto: costo parcheggi a Malpensa     La  crisi porta costi e tagli dovunque, per esempio a Malpensa gran parte dei dipendenti pagano il parcheggio. Si paga il parcheggio in cui lasciare l'auto con cui si va a lavorare! Sembra incredibile che i datori di lavoro non si accollino questo onere, purtroppo è così . I dipendenti arrivano a pagare pure 50 euro al mese per parcheggiare l'auto. Anni fa avevamo chiesto di organizzare una navetta dai comuni attorno all'aeroporto e viceversa. Se ne era parlato ma poi come al solito le divisioni partitiche hanno contribuito a non risolvere i problemi. E' di questi giorni il problema posto dai dipendenti Aviapartner che non intendono pagare il parcheggio e tutto sommato una mezza apertura c'era stata nel 2008, nel verbale allegato alla presente. Visto che la concorrenza è forte si cercano di contenere i costi accollandoli in  toto o in parte ai dipendenti oppure come vorrebbe fare Aviapartner, utilizzando un parcheggio esterno. I dipendenti dovrebbero andare a Lonate, parcheggiare l'auto privata e ci sarebbero delle navette da Lonate per Malpensa. In questo modo Aviapartner risparmierebbe sul costo del parcheggio, e invece di pagare Sea Spa pagherebbe il parcheggio a Lonate. La soluzione anche se non dovesse ricadere sul dipendente sul piano economico ( e questo è da vedere), avrebbe comunque un costo in termini economici, e di tempo. In termini economici perchè allungherebbe il tragitto di coloro che abitano a nord oppure a ovest della provincia di Varese ( ora ex) e comporterebbe un allungamento del tempo necessario ad arrivare a Lonate e dal parcheggio fino a Malpensa. Speriamo ed auspichiamo che se ne accorgano i candidati sindaci dei comuni dell'area Malpensa ed intervengano con qualche soluzione concreta senza costi per i lavoratori duramente provati dalla crisi. Giuseppe Criseo Segretario Generale Sindacato Europeo dei Lavoratori www.sindacatoeuropeolavoratori.it