TESSILE E TURISMO GREEN: VARESE COGLIE LE OPPORTUNITÀ!

L’iniziativa verrà presentato domani, giovedì 28 luglio, a Busto Arsizio: appuntamento al Centrocot alle 17 TESSILE E TURISMO GREEN: VARESE COGLIE LE OPPORTUNITÀ! Grazie a Camera di Commercio e Centrocot un progetto per aiutare le imprese a valorizzare le loro produzioni Fornire alle imprese tessili varesine un supporto concreto, con analisi tecniche e valutazioni individualizzate, per progettare i loro prodotti destinati a un turismo green che sia attivo, sano e consapevole: è questo l’obiet...

L’iniziativa verrà presentato domani, giovedì 28 luglio, a Busto Arsizio: appuntamento al Centrocot alle 17 TESSILE E TURISMO GREEN: VARESE COGLIE LE OPPORTUNITÀ! Grazie a Camera di Commercio e Centrocot un progetto per aiutare le imprese a valorizzare le loro produzioni Fornire alle imprese tessili varesine un supporto concreto, con analisi tecniche e valutazioni individualizzate, per progettare i loro prodotti destinati a un turismo green che sia attivo, sano e consapevole: è questo l’obiettivo di un progetto che, con le risorse messe a disposizione da Camera di Commercio, si appresta ad avviare Centrocot, il Centro Tessile Cotoniero e Abbigliamento di Busto Arsizio. Del resto, i materiali tessili rappresentano senza dubbio un elemento fondamentale nella vita di ognuno e influenzano significativamente tutte le nostre attività: dal lavoro al tempo libero, dal riposo allo sport. Grazie a Centrocot, le imprese tessili varesine potranno così usufruire di servizi e metodologie di analisi per la scelta delle migliori soluzioni da offrire a clienti sempre più esigenti sia dal punto di vista della salute e sicurezza, sia dal punto di vista delle performance attese. Entrando nel dettaglio del progetto – presentato domani, giovedì 28 luglio alle ore 17 nelle sale di Centrocot –, sono tre gli ambiti d’azione: 1. Comfort – tessuto tecnico performante Il turismo sportivo può essere declinato in tutte le sue discipline, “terra, acqua e aria” così come delineato dal progetto VareseSportCommission avviato dalla Camera di Commercio. In ambito tessile, la scelta del tessuto più idoneo diventa fondamentale per garantire allo sportivo il raggiungimento delle massime performance e il benessere necessario. Parlare di tessile attivo e sport vuol dire parlare di comfort offerto, in tutte le sue accezioni: in base alla destinazione d’uso e allo sport considerato. Elementi quali traspirabilità, coibenza termica, gestione del sudore, la protezione da agenti esterni quali vento, pioggia e le radiazioni UV e proprietà sensoriali sono solo alcuni dei parametri che dovranno tenere in considerazione per vincere la sfida di un mercato sempre più esigente disposto a riconoscere il valore aggiunto delle produzioni del territorio. Centrocot aiuterà allora le imprese della provincia di Varese nell’analizzare, migliorare e promuovere i propri prodotti per lo sport, mediante l’ottimizzazione e diffusione della valutazione dell’indice di comfort per le varie destinazioni d’uso in ambito sportivo. 2. Salute – tessili sicuri per le strutture ricettive In ambito turistico, alberghi, ristoranti, palestre e strutture ricreative utilizzano quotidianamente prodotti tessili; basti pensare alla biancheria da letto, alle tovaglie e agli asciugamani, alle tende…In questo contesto, garantire la salvaguardia della salute degli ospiti diventa elemento distintivo di attrazione turistica. L’assenza di composti organici volatili su supporti tessile come i materassi e la salubrità della biancheria da casa e da letto possono costituire elementi chiave di marketing del territorio per la fidelizzazione del turista. In questo caso, Centrocot supporterà le strutture ricettive e della ristorazione nella valutazione e promozione della salubrità e sicurezza di prodotti tessili utilizzati 3. Made In Green – tracciabilità Il turismo coinvolge anche tutte le attività produttive presenti sul territorio. Per dare il giusto valore ai prodotti tessili locali è importante dimostrare la loro qualità anche nel rispetto dell’ambiente. Il consumatore deve avere la certezza che il prodotto acquistato sia realizzato con materiali che garantiscano l’assenza di sostanze pericolose, siano realizzati da aziende “environmentally friendly”, sicuri e socialmente responsabili e tracciati, ciò a partire dalle aziende produttrici di ausiliari o coloranti per utilizzo tessile, sino al punto vendita. Centrocot aiuterà quindi le imprese della provincia di Varese nel garantire e promuovere i tessuti “Made in Green”, attraverso prove e certificazioni Oeko-Tex® Standard 100, Ecopassport e tracciabilità TF.