“Natale a Busto Arsizio”, accensione delle luminarie in centro

“”, accensione delle luminarie in centro. 
Con
l’accensione delle luminarie in centro, inizia ufficialmente il clima natalizio con una serie di appuntamenti in un ricco calendario di eventi del “Natale a Busto Arsizio”.   Spazio alla fantasia e soprattutto un’occasione per tutti i gusti, viaggiando tra mercatini, pista di , concerti, presepi, street art e tante altre novità il pattinaggio. Quest’anno ci...

“”, accensione delle luminarie in centro. 

Con l’accensione delle luminarie in centro, inizia ufficialmente il clima natalizio con una serie di appuntamenti in un ricco calendario di eventi del “Natale a Busto Arsizio”.

 

Spazio alla fantasia e soprattutto un’occasione per tutti i gusti, viaggiando tra mercatini, pista di , concerti, presepi, street art e tante altre novità il pattinaggio.

Quest’anno ci sarà un’agevolazione per i visitatori che arriveranno anche da fuori Busto, grazie al parcheggio Agesp di vicolo Landriani che diventa gratuito per tutto il mese di dicembre.

Il nutrito programma di eventi natalizi è stato promosso dal Comune di Busto Arsizio, Distretto del commercio, Comitato Commercianti Centro e Ascom, oltre al supporto di tante associazioni e sponsor locali.

In principio, venerdì, è stata la luce, con l

La scenografica accensione delle luminarie del centro storico, ha dato il primo fondamentale segno della partenza ufficiali del periodo festivo ormai alle porte e del conseguente shopping natalizio.

Quest’anno inoltre le luci sono triplicate rispetto al passato e meglio distribuite sul territorio bustocco.

La luce, simbolo di speranza e rinnovamento, valori che rappresentano l’essenza del Natale, affiancano il Villaggio di Natale, e i concerti: quello di Natale il 14 dicembre in San Giovanni, a cura del coro e dell’orchestra del liceo Candiani-Bausch e quello di Capodanno, il classico con l’orchestra Microkosmos diretta dal maestro Fabio Gallazzi, il 1 gennaio a mezzogiorno al Teatro Sociale.

In via Cardinal Tosi andrà in scena la street art corner il 3, il 10 e il 17 dicembre dalle 16 alle 19.

Non si possono certo tralasciare i bellissimi presepi da visitare in Santa Maria degli Amici di Alessandro Colombo, quello degli Alpini in piazza san Giovanni, e le varie rappresentazioni suggestive dei “presepi viventi”, il 19 dicembre alle 17.30 in piazza santa Maria con i bimbi della scuola “Chicca Gallazzi” e il 6 gennaio a Sant’Anna la sfilata del Club Boschessa.