TERREMOTO NORCIA,DONARE IL DIPINTO DEL SAN BENEDETTO DI ANTONELLO MESSINA

TERREMOTO NORCIA / MOZIONE DI MARIA TERESA BALDINI (FUXIA PEOPLE) PER DONARE IL DIPINTO DEL SAN BENEDETTO DI ANTONELLO MESSINA: “REGIONE LOMBARDIA LO DONI AI TERREMOTATI DELLA CITTÀ DI NORCIA COME SEGNO DI FRATELLANZA FRA REGIONI”
  A seguito del terremoto del 30 ottobre che ha colpito il Centro Italia e alla luce del crollo della Basilica di San Benedetto da Norcia, Patrono d’Europa nonché simbolo religioso della città, la Consigliera Regionale Ma...

TERREMOTO NORCIA / MOZIONE DI MARIA TERESA BALDINI (FUXIA PEOPLE) PER DONARE IL DIPINTO DEL SAN BENEDETTO DI ANTONELLO MESSINA: “REGIONE LOMBARDIA LO DONI AI TERREMOTATI DELLA CITTÀ DI NORCIA COME SEGNO DI FRATELLANZA FRA REGIONI”   A seguito del terremoto del 30 ottobre che ha colpito il Centro Italia e alla luce del crollo della Basilica di San Benedetto da Norcia, Patrono d’Europa nonché simbolo religioso della città, la Consigliera Regionale Maria Teresa Baldini, leader di Fuxia People, ha presentato una mozione per dare un forte segno di solidarietà alle zone colpite: donare Il dipinto San Benedetto, di proprietà della Regione Lombardia, ai terremotati di Norcia. “Il San Benedetto di Antonello da Messina è un quadro in olio e oro su tavola di inestimabile valore, tanto che Regione Lombardia lo acquistò, nel 1995, per 4.5 miliardi delle vecchie lire al fine di esporlo nella Pinacoteca del Castello Sforzesco di Milano – afferma la Consigliera  – per poi essere prestato alla Regione Toscana affinché venisse esposto nella Galleria degli Uffizi di Firenze, dove è tutt’ora situato. Il crollo della Basilica di San Benedetto, quale baluardo della religiosità della Regione Umbria nonché meta di pellegrinaggio e turismo culturale, lascia nello sconforto e purtroppo, non è la prima volta che i Norcini sono chiamati a reagire con coraggio di fronte all’imprevedibilità della natura. Per una implicita fratellanza tra regioni – continua la Baldini -  in occasione di eventi drammatici e disastrosi che mettono a rischio l’incolumità delle persone, la salute e il benessere, nonché l’economia come motore di ricostruzione, ci si propone di rendere omaggio, con il dipinto ‘San Benedetto’, alle zone colpite, sia in termini simbolici per quello che San Benedetto rappresenta, sia per favorire una nuova meta culturale anche per le persone che potranno visitare la pala di San Benedetto e che da questo potranno percepire un risultato economico importante a favore della bellezza della politica che, in questo caso, si esplicita nel modo più chiaro nella solidarietà.   Auspico che la Giunta si attivi per la donazione di questo dipinto al comune di Norcia - conclude Baldini – un gesto dal forte valore simbolico e, in prospettiva, dall’alto valore economico che potrà derivarne dall’indotto del turismo culturale e religioso”.     Segreteria Fuxia People - Maria Teresa Baldini Gruppo Misto Consiglio Regionale della Lombardia