Spazzatura a Somma, parecchi sacchi non regolari

La pubblicità del nuovo servizio con la consegna dei contenitori, le istruzioni e la diffusione anche con l'ausilio di riunioni dei quartieri molte partecipate, non sono servite a convincere tutti i sommesi. Sentiamo il commento dell'assessore alla partita: "Oggi la partenza della raccolta puntuale non è stata delle migliori, ma i margini di miglioramento sono ampi. Ci si è fossilizzati sui micro problemi legati alla differenziata, ma il grosso problema è che NON sono stati utilizzati i sacch...

La pubblicità del nuovo servizio con la consegna dei contenitori, le istruzioni e la diffusione anche con l'ausilio di riunioni dei quartieri molte partecipate, non sono servite a convincere tutti i sommesi. Sentiamo il commento dell'assessore alla partita: "Oggi la partenza della raccolta puntuale non è stata delle migliori, ma i margini di miglioramento sono ampi. Ci si è fossilizzati sui micro problemi legati alla differenziata, ma il grosso problema è che NON sono stati utilizzati i sacchi con il micro chip...Quindi mi raccomando differenziare si ma usando il giusto sacco. Confido nella buona volontà delle persone e nel loro senso civico. A disposizione e buona giornata. "Edoardo Piantanida" Fa specie vedere gruppi di sacchi gialli, non quelli previsti col chip che invece avrebbero portato al riconoscimento degli incivili, abbandonati in diversi punti della città. Qualcuno forse pensa di farla franca senza attenersi alle istruzioni previste per "menefreghismo" oppure non usando quelli regolari per evitare di pagare la spazzatura? Il servizio di raccolta e' fondamentale, e tutti i cittadini dovranno partecipare ai suoi costi, sembra logico come ragionamento ma non per tutti visto il comportamento di pochi che comunque col tempo dovranno adeguarsi. Giuseppe Criseo Varese Press