SITUAZIONE LAVORATORI SIMAV EX AEROPORTI DI ROMA (FIUMICINO AEROPORTO)

(AGGIORNAMENTO 6) SITUAZIONE LAVORATORI SIMAV EX AEROPORTI DI ROMA (FIUMICINO AEROPORTO) riceviamo e pubblichiamo Buonasera, accogliendo le richieste dei lavoratori esasperati e preoccupati dalla paradossale situazione relativa alla vertenza Simav/AdR la RSU richiede urgentemente un incontro al responsabile del sito "Manutenzione mezzi di Fiumicino aeroporto". Le richieste sono le seguenti: 1) Verifica di eventuali sviluppi della situazione 2) Verifica della riorganizzazione aziendale che a s...

(AGGIORNAMENTO 6) SITUAZIONE LAVORATORI SIMAV EX AEROPORTI DI ROMA (FIUMICINO AEROPORTO) riceviamo e pubblichiamo Buonasera, accogliendo le richieste dei lavoratori esasperati e preoccupati dalla paradossale situazione relativa alla vertenza Simav/AdR la RSU richiede urgentemente un incontro al responsabile del sito "Manutenzione mezzi di Fiumicino aeroporto". Le richieste sono le seguenti: 1) Verifica di eventuali sviluppi della situazione 2) Verifica della riorganizzazione aziendale che a seguito di ferie forzate mette a rischio specialmente il pronto intervento in caso di incidente aereo 3) Verifica della situazione relativa ai contratti per la riparazione dei mezzi assistenza disabili e del contratto per la riparazione dei mezzi militari in seguito alle lamentele dei clienti. Sperando che non sia l' ennesima richiesta caduta nel vuoto e che chi di dovere dimostri quantomeno rispetto e schiena dritta per le persone coinvolte si ricorda che tutti i lavoratori sono stufi di fare da cuscinetto rispetto alle scelte di imprenditoria selvaggia attuate finora sulle proprie spalle e che esprimeranno (come sempre in maniere civile e democratica) nei prossimi giorni tutto il loro disappunto con una nuova ed ennesima manifestazione in aeroporto per richiamare alle proprie responsabilità chi ha generato questo caos 4 anni fa (AEROPORTI DI ROMA-SIMAV-SIRAM-ENAC E SINDACATI DEL TRASPORTO AEREO). Per il momento la totalità dei lavoratori si è rivolta alla magistratura perchè faccia luce su una vicende triste e grottesca. Vogliamo inoltre esprimere un sentito ringraziamento a chi (politici,istituzioni e mezzi di informazione) ci è vicino in questi momenti delicati. Un saluto PAOLO ROSSI