LOMBARDIA. SALA:ALL'ESTERO PER CREARE RICCHEZZA IN ITALIA

LOMBARDIA. SALA:ALL'ESTERO PER CREARE RICCHEZZA IN ITALIA VICEPRESIDENTE AD ASSOLOMBARDA PER INTERNAZIONALIZZAZIONE PMI (Lnews - Milano, 21 set) "Non basterà spingere i consumi interni nel prossimo futuro. Quindi l'internazionalizzazione è fondamentale per contribuire alla crescita del nostro Pil e va fatta con un gioco di squadra. Noi dobbiamo andare all'estero per creare ricchezza in Italia". Lo ha detto il vicepresidente di Regione Lombardia e assessore alla Casa, Housing sociale, Expo e I...

LOMBARDIA. SALA:ALL'ESTERO PER CREARE RICCHEZZA IN ITALIA VICEPRESIDENTE AD ASSOLOMBARDA PER INTERNAZIONALIZZAZIONE PMI (Lnews - Milano, 21 set) "Non basterà spingere i consumi interni nel prossimo futuro. Quindi l'internazionalizzazione è fondamentale per contribuire alla crescita del nostro Pil e va fatta con un gioco di squadra. Noi dobbiamo andare all'estero per creare ricchezza in Italia". Lo ha detto il vicepresidente di Regione Lombardia e assessore alla Casa, Housing sociale, Expo e Internazionalizzazione delle imprese Fabrizio Sala intervenendo all'evento "Italia per le Imprese - Roadshow per l'Internazionalizzazione" tenutosi questa mattina nella sede milanese di Assolombarda – Confindustria Milano Monza e Brianza. All'evento ha partecipato anche il sottosegretario allo Sviluppo economico Ivan Scalfarotto. TAVOLO INTERNAZIONALIZZAZIONE COSTITUISCE UNICA CABINA REGIA - "Da questa indicazione - ha proseguito il vicepresidente – è nata l'idea del Tavolo regionale per l'Internazionalizzazione, che riunisce in un'unica cabina di regia tutti i soggetti che si occupano di internazionalizzazione". SALA: RISORSE SCARSE? DOBBIAMO UNIRE LE FORZE - "Mettere insieme tanti enti e tante associazioni di categoria, come è avvenuto oggi, è un grande successo. E questa è anche la nostra politica, quella di unire gli sforzi di un intero sistema. In questo momento di scarse risorse dobbiamo essere efficienti", ha poi detto Sala. EXPO È STATO PUNTO DI PARTENZA - "Nell'ambito delle politiche di internazionalizzazione - ha detto ancora il vicepresidente - possiamo dire che per noi Expo 2015 è stato un punto di partenza. Regione Lombardia ha utilizzato Expo per favorire gli incontri btob tra imprese lombarde e delegazioni economiche internazionali. Nella settimana dedicata a Shanghai ne sono stati realizzati 1.500 e quelle relazioni sono poi proseguiti". NON SUBIRE EUROPA MA SFRUTTARLA - "Quello che stiamo facendo - ha detto ancora Sala - lo stiamo facendo anche grazie al lavoro atto con l'Europa: penso alle reti europee di regioni come Ecrn o Nereus ma anche ai fondi europei che abbiamo saputo utilizzare. Non dobbiamo sempre subire l'Europa ma saperla sfruttare". SALA: GIOCO DI SQUADRA CON ALTRE REGIONI - "La Lombardia – ha aggiunto Fabrizio Sala - è una regione unica al mondo e ricca di 3 appeal sui mercati esteri più fiorenti. Noi per questo ci relazioniamo a livello diplomatico con altre regioni. Regioni che sono gli stati degli Usa o le province cinesi, che hanno le dimensioni di nazioni europee. Ma questa azione andrebbe svolta di concerto con altre regioni e ci farebbe piacere se il Ministero svolgesse una funzione di coordinamento". MISSIONI IN CINA, IRAN, USA E KAZAKISTAN CON IMPRENDITORI - "Tra le mete delle prossime missioni - ha spiegato il vicepresidente - della nostra regione ci sono il Sudafrica, la Cina, il Marocco e l'Iran, che offre enormi prospettive alle nostre imprese, gli Stati Uniti e il Canada oltre al Kazakistan. Le imprese in queste missioni avranno un ruolo attivo perché le nostre saranno missioni con delegazioni imprenditoriali". TRE CATEGORIE DI AZIENDE INTERESSATE DA NOSTRE MISURE - "Per le misure di supporto in loco abbiamo individuato tre categorie di imprese: le piccole aziende che non sono mai andate all'estero, le Pmi che vogliono consolidare la propria presenza internazionale e infine anche le realtà consolidate", ha concluso il vicepresidente, aggiungendo che "vorremo arrivare a uno sportello unico di informazioni per l'internazionalizzazione". (Lnews) ram