“A cena con Grazia”protagonista quest’anno, Grazia Deledda

“A cena con Grazia” Partono le prenotazioni per la cena del 25 novembre 2016 L’appuntamento per la giornata mondiale contro la violenza sulle donne, ha come protagonista quest’anno, Grazia Deledda, a 80 anni dalla sua scomparsa. Grande scrittrice ed eccezionale donna, ha lottato contro la mentalità del suo tempo , per dividersi tra i compiti di madre e di moglie e l’amore per la scrittura. Con la volontà e la forza che l’hanno contraddistinta, ha realizzato il suo sogno ed è diventata scritt...

“A cena con Grazia” Partono le prenotazioni per la cena del 25 novembre 2016 L’appuntamento per la giornata mondiale contro la violenza sulle donne, ha come protagonista quest’anno, Grazia Deledda, a 80 anni dalla sua scomparsa. Grande scrittrice ed eccezionale donna, ha lottato contro la mentalità del suo tempo , per dividersi tra i compiti di madre e di moglie e l’amore per la scrittura. Con la volontà e la forza che l’hanno contraddistinta, ha realizzato il suo sogno ed è diventata scrittrice. Una grande scrittrice , prima donna in assoluto e prima ed unica donna italiana che ha ottenuto il Premio Nobel per la Letteratura. La scelta è stata possibile grazie al prezioso contributo del nipote , Alessandro Madesani Deledda, che ci ha sostenuti in questa scelta , facendoci conoscere al tempo stesso la donna e la scrittrice. Grazie a Madesani Deledda abbiamo potuto metterci in contatto con Neria De Giovanni, critica letteraria e grande conoscitrice dell’opera della Deledda, che sarà con noi durante la cena e che potrà così farci conoscere in modo approfondito questa fantastica donna e questa grande narratrice. La cena si terrà al Ristorante dei Salici – Cassano Valcuvia . E’ obbligatoria la prenotazione. Chi è interessato può contattare direttamente gli organizzatori , scrivere a Valeria.valentini@ospedale.varese.it Mineo.e4p@gmail.com Patriziamartino1@gmail.com gmangioymarchirolo@tiscali.it telefonare: +39 347 872 7501 +39 347 140 3872 -+39 335 630 11420039 -+39 335 76 399 15 L’associazione Aisu promotrice Associazione Giommaria Angioy di Marchirolo