Regione Lombardia stanzia 200.000 euro contro il dissesto idrogeologico in provincia di Varese.

I comuni interessati dagli interventi saranno Cunardo, Germignaga, Luino, Montegrino Valtavaglia, Brissago Valtravaglia, Mesenzana, Grantola, Cassano Valcuvia e Ferrera di Varese.

Regione Lombardia ha stanziato un finanziamento per mettere in sicurezza la provincia di Varese contro il dissesto idrogeologico.

Si tratta - commenta il Consigliere regionale della Lega, Marco Colombo - di un segnale importante e concreto verso il nostro territorio, a tutela e salvaguardia dell'incolumità pubblica.

Nello specifico i 200.000 euro sono stanziati per la manutenzione del torrente Margorabbia e dei suoi affluenti.

I comuni interessati sono Cunardo, Germignaga, Luino, Montegrino Valtavaglia, Brissago Valtravaglia, Mesenzana, Grantola, Cassano Valcuvia e Ferrera di Varese.

I fondi - prosegue il Consigliere Marco Colombo - riguardano sostanzialmente fiumi e torrenti da mettere in sicurezza da frane e smottamenti e rientrano in un più ampio piano regionale di interventi straordinari spalmati su undici province per il triennio 2018-2020; questi stanziamenti sono la risposta tangibile di Regione Lombardia alle richieste espresse dai nostri cittadini.