“Investigazioni ed Intelligence di polizia economico-finanziaria” a Ostia

“Investigazioni ed Intelligence di polizia economico-finanziaria” a Ostia. Presso la , avrà inizio il corso in materia di “Investigazioni ed Intelligence di polizia economico-finanziaria”, per 26 funzionari di law enforcement provenienti dai Paesi appartenenti al G5 Sahel (Niger, Mali, Mauritania, Burkina Faso e Ciad), che terminerà il 17 novembre. L'iniziativa, pianificata dal II Reparto del Comando Generale e co-finanziata dal Ministero degli Affari Esteri e della...

“Investigazioni ed Intelligence di polizia economico-finanziaria” a Ostia. Presso la , avrà inizio il corso in materia di “Investigazioni ed Intelligence di polizia economico-finanziaria”, per 26 funzionari di law enforcement provenienti dai Paesi appartenenti al G5 Sahel (Niger, Mali, Mauritania, Burkina Faso e Ciad), che terminerà il 17 novembre. L'iniziativa, pianificata dal II Reparto del Comando Generale e co-finanziata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, è finalizzata alla formazione ed al “Capacity Building” di personale appartenente ad Agenzie di Polizia e ad Autorità Giudiziarie e Governative aventi competenza in materia di investigazioni economico-finanziarie. Il corso si svilupperà sulla base di un programma che prevede l’insegnamento delle best practices in materia di contrasto alla corruzione; cooperazione internazionale e lotta alla criminalità economico-finanziaria ed al finanziamento del terrorismo e antiriciclaggio. Durante il 2017, presso la Scuola di Polizia Tributaria, sono stati già effettuati 7 Corsi internazionali, a beneficio di funzionari di Law Enforcement della Nigeria, dei Paesi appartenenti al Centro Interamericano delle Amministrazioni Tributarie (Ciat), alla Caribbean Community (Caricom), nonché destinati a investigatori economico finanziari provenienti da Paesi dell'area di interesse dell'Ocse.